A proposito dell'autore

Senior Storage Engineer

– BS in Computer Science
– Debian supporter
– Storage Engineer
– Developer
– IT Evangelist

Comando preso in esame: esxcfg-nics.

esxcfg-nics  [nic]

-s|--speed <speed>     Imposta la velocità della scheda di rete ad una delle seguenti: 10/100/1000/10000. Richiede il parametro scheda di rete.

-d|--duplex <duplex>     Imposta il valore duplex della scheda di rete a 'full' o 'half'. Richiede il parametro scheda di rete.

-a|--auto     Imposta la velocità e il valore duplex automaticamente 

-l|--list     Visualizza a video tutti le schede di rete e le loro impostazioni

-r|--restore      ripristina il valore delle schede di rete e delel sue impostazioni (INTERNAL ONLY)

-h|--help     visualizza il messaggio di help

Impostare scheda di rete in modo che si presenti la seguente situazione finale:

~ # esxcfg-nics -l
Name    PCI           Driver      Link Speed     Duplex MAC Address       MTU    Description
vmnic0  0000:00:19.00 e1000e      Up   1000Mbps   Full   00:24:81:1f:55:01 1500   Intel Corporation 82567LM-3 Gigabit Network Connection

Se proviamo ad impostare solo il parametro -s ci verrà restituito un valore del tipo:

~ # esxcfg-nics -s 1000 vmnic0
You must specify both speed and duplex to force settings.

Eseguiamo allora il comando aggiungendo l’opzione per settare il duplex:

~ # esxcfg-nics -s 1000 vmnic0 -d Full
~ #

Per controllare che tutto sia andato a buon fine eseguire esxcfg -l e controllare i valori visualizzati.

ATTENZIONE: se la scheda di rete, la vostra rete non supporta determinate modalità, la scheda di rete assumerà uno stato di Non-Connesso.
Ciò significa che la connessione SSH non sarà più disponibile e l’unico modo per riparare la situazione sarà quella di accedere fisicamente al server ESXi e impostare i valori corretti tramite il pannello di gestione o la console nascosta (alt+F1).

Un saluto,

Giovanni Uccio

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: