A proposito dell'autore

Attualmente lavora come consulente. Certificato CCNP sta studiando per conseguire da CCIP.

Oltre a Cisco è appassionato di Ubuntu.

Per chi opera molto spesso sui device Cisco da remoto è molto utile avere la possibilità di poter recuperare la configurazione precedente alle modifiche effettuate (magari perchè si è persa la connettività…).

Per fare ciò esiste la possibilità di impostare un reload automatico, il che ci consentirà di far ripartire il router con la sua configurazione originaria (startup-config) e di recuperare la connessione.
Il comando è il seguente:

Router#reload in ?
Delay before reload (mmm or hhh:mm)
Router#reload in 45

Router#reload in 45 ?
  LINE  Reason for reload
  <cr>

Router#reload in 45 ForTest ?
LINE    <cr>

Router#reload in 45 For Test 

System configuration has been modified. Save? [yes/no]: n
Reload scheduled for 12:18:08 MET+1 Thu Aug 3 2006 (in 45 minutes) by pippo on vty0 (10.55.198.121)
Reload reason: For Test 
Proceed with reload? [confirm]

E’ possibile verificare quanto tempo manca al reload con lo “show version”:

Router#sh ver
Cisco Internetwork Operating System Software 
[. . .]
Configuration register is 0x2102

Reload scheduled for 12:18:13 MET+1 Thu Aug 3 2006 (in 44 minutes) by pippo on vty0 (10.55.198.121)
Reload reason: For Test
Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: