A proposito dell'autore

CoreTech è un New Generation Provider, fornisce le più avanzate tecnologie Cloud, pubbliche e private ed è un punto di riferimento unico ed affidabile per il Canale. Dal 2000, CoreTech si distingue per la scelta di soluzioni di classe Enterprise e supporto Best in Class. Hosting Provider, System integrator, Software House, Web Agency, Sviluppatori e consulenti: con CoreTech, hanno a disposizione gli strumenti migliori per rendere la propria offerta vincente nell'IT di oggi e di domani.

Questo è un Comunicato Stampa pubblicato tramite ICTPress, il servizio professionale di AreaNetworking.it per la pubblicazione e la diffusione dei comunicati stampa ICT. Clicca qui per approfondire.


Milano (MI), 24 Marzo 2017, CoreTech , New Generation Provider di avanzate tecnologie Cloud pubbliche e private, punto di riferimento unico ed affidabile per il Canale, presenta il CoreTech Partner Tech Summit 2017 che si terrà il 5 Maggio ad Assago (MI), presso il Royal Garden Hotel.

Un evento importante e unico rivolto a tutte le aziende e professionisti IT il cui business è incentrato sul fornire soluzioni software e servizi di supporto alla piccola e media impresa.

Finalità dell’evento è rendere la giornata utile e interessante oltre che piacevole e divertente. Sarà un momento di incontro con alcuni dei maggiori vendor del settore (Kerio, GFI, Mailstore, HPE, DrWeb, AKCP…), per condividere e approfondire le principali novità del settore.

La giornata sarà ricca di interventi brevi ed essenziali, utili ad illuminare i partecipanti su novità, tendenze, tecnologie e strategie. Gli interventi saranno tenuti sia direttamente dai vendor che da CoreTech.

Il programma prevede lo svolgimento di una sessione formativa composta da più speech consequenziali su diverse tipologie di argomenti.

Come avvenuto al CoreTech Partner Tech Summit del 2016, anche quest’anno Andrea Ardizzone di Assintel aprirà i lavori, presentando un quadro generale sul mercato IT e i trend della trasformazione digitale.

A caratterizzare l’evento ci sono altri due aspetti molto importanti che rendono unica la giornata CoreTech. Durante il Partner Tech Summit i partner avranno a disposizione delle sessioni di Networking per creare nuove alleanze. Questa novità è un’occasione unica per chi lavora nell’IT e desidera fare veramente un “salto”. Maggiori dettagli saranno presto disponibili sul sito CoreTech alla pagina www.coretech.it/summit

Per lasciare sempre un ricordo positivo e per aumentare il livello di interazione tra gli stessi partner e tra i partner e i vendor sono in programma una serie di giochi, piccoli tornei nei quali dimostrare la propria vena competitiva. Al tempo stesso sarà possibile gustare un ricco aperitivo in un clima raffinato e rilassante che l’hotel Royal Garden consente di avere.

Al termine di aperitivo e giochi si proseguirà con una cena e relativo spettacolo sul quale c’è il massimo riserbo!

All’evento è possibile iscriversi registrando la propria presenza sul sito https://www.coretech.it/it/service/event/summit.php, dove è possibile, inoltre, visualizzare ulteriori dettagli ed informazioni.

Per massimizzare la giornata dei nostri partner, in special modo per quelli che arriveranno dal centro e sud Italia, sono stati programmati 3 eventi formativi per la mattina: Kerio Connect – Certification Day, VMware Reti virtuali e cluster con vSphere Essentials Plus  e Corso SysAdmin in sessioni multiple. Partecipando ai corsi della mattina si ha accesso gratuito anche all’evento pomeridiano e serale.

CoreTech

CoreTech è un New Generation Provider, fornisce le più avanzate tecnologie Cloud, pubbliche e private ed è un punto di riferimento unico ed affidabile per il Canale.

Dal 2000, CoreTech si distingue per la scelta di soluzioni di classe Enterprise e supporto Best in Class.

Hosting Provider, System integrator, Software House, Web Agency, Sviluppatori e consulenti: con CoreTech, hanno a disposizione gli strumenti migliori per rendere la propria offerta vincente nell’IT di oggi e di domani.

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: