A proposito dell'autore

L’intera squadra di MMD, azienda licenziataria di Philips Public Signage, è molto soddisfatta della buona riuscita della Integrated Systems Europe (ISE). Negli ultimi tre anni, MMD ha triplicato la dimensione dello stand arrivando a 200m², uno dei più grandi di ISE. Sono state presentate numerose innovazioni nel settore digital signage e l’azienda guarda con fiducia al 2013.

Risultati eccellenti

“Siamo molto soddisfatti della nostra presenza alla ISE, uno degli eventi più importanti dell’anno per Philips Public Signage. Lo stand ed i numerosi prodotti per il digital signage hanno attratto un alto numero di visitatori e molti nuovi possibili partner commerciali. Grazie alla rinnovata squadra, con collaboratori provenienti da tutta Europa ed una più versatile gamma di prodotti, guardiamo con fiducia al 2013” afferma Wilfred de Man, General Manager di Public Signage EMEA di MMD. La fiducia nel nuovo anno è data anche dai risultati ottenuti nel 2012, con i prodotti Philips Public Signage in crescita in tutto il mercato europeo. Nei tre mercati più importanti per MMD, vi è stata una crescita del 50 per cento se confrontata ai risultati del 2011. L’aumento più significativo riguarda i mercati dell’Europa dell’Est e Russia con un più 65 per cento.

Prodotti che lasciano il segno

I prodotti per il digital signage presentati alla ISE 2013 hanno impressionato positivamente i visitatori. Il nuovo touch table BDT5535GS con una diagonale di  55″ (140 cm) con touch multi-utente interattivo può essere agevolmente trasformato in un chiosco multimediale e, con i sui 32 punti di contatto garantisce la massima accuratezza.

Da tablet a chiosco: Philips Multi-user Touch Table BDT5535GS

Nuovi standard nel mercato dei monitor LED sono stati raggiunti con la serie professionale VL con colori naturali, brillanti e ad alto contrasto.

Il monitor BDL5535VS rappresenta una novità assoluta nella gamma dei prodotti Philips Public Signage. Si tratta del primo monitor 3D al mondo che non necessità di occhiali appositi e offre immagini perfette in ogni situazione grazie all’angolo di visuale di 150° in orizzontale e in verticale. Assolutamente da non dimenticare poi Upgrade Public Signage Player (UPP!), il dispositivo per il digital signage cloud-based con Android 4.0.

Un successo che continua

MMD sta già guardando oltre la ISE, sperando di superare il successo di quest’anno. “Con i nostri partner attuali e futuri, siamo fiduciosi di vedere incrementata la nostra quota di mercato ed arriveremo alla  ISE 2014 con altri nuovi ed innovativi prodotti”, aggiunge Wilfred de Man.

Per maggiori informazioni:

http://www.philips.com/publicsignagesolutions

http://www.mmdpartnernet.com

Il materiale per la stampa di ISE è disponibile qui:

 

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: