A proposito dell'autore

Network Software Engineer @networktocode, studente di Laurea Magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni, certificato Juniper, Brocade e Cisco, blogger occasionale su projectme10.wordpress.com e, più in generale, appassionato di Networking.

Dopo una breve pausa, ecco un’altra intervista, tratta dal progetto Project:Me10, ad un giovane intern che sono sicuro risulterà interessante a molti. Diamo il benvenuto a Bruce, Network Support Engineer Intern nella sede Californiana di Cisco Meraki.


 

Gabriele: Benvenuto Bruce. Per iniziare, parlaci un pò di te :)

Salve a tutti. Mi chiamo Bruce DeWald e vengo da un paesino della Pennsylvania, US. Ho 21 anni e sto ultimando i miei studi universitari al RIT.

Che tipo di percorso universitario hai intrapreso e quando pensi di completarlo?

Studio Applied Networking and Systems Administration al Rochester Institute of Technology e conto di completare la laurea triennale il prossimo Maggio.

Stando alla tua pagina LinkedIn, hai già molta esperienza nel settore IT. Puoi parlarci un pò delle tue esperienze passate?

Ho già avuto 3 lavori nel settore del network engineering. La prima esperienza, che è anche la mia posizione attuale, è stata nel computer lab del mio dipartimento. Ho progettato e mantenuto la nostra attuale infrastruttura server e di rete. Questo mi ha dato la possibilità di aquisire molta esperienza e conoscere molte cose nuove.

La seconda esperienza (estate 2014) è stato un Network Engineering Internship all’Harris Corporation a Melbourne, Florida. Ho acquisito ancora più esperienza sul network management e su tool di monitoraggio con l’obiettivo ultimo di mantenere attiva e sana l’infrastruttura. In quest’occasione ho anche dovuto ricreare in laboratorio alcune topologie e problemi per fare troubleshoot, il che è stato molto divertente :)

L’esperienza più recente, invece, è stata un summer internship a Cisco Meraki, di cui parlerò più approfonditamente in seguito.

ci_190114_24

Come hai appena accennato, l’esperienza più recente è stata a Cisco Meraki. Come hai applicato?

Ho applicato attraverso una Career Fair che si è tenuta nella mia università nell’Ottobre del 2014. Due volte l’anno abbiamo fiere del genere dove oltre 250 aziende vengono a reclutare i nostri studenti.

Com’è stato organizzato tutto il processo di reclutamento?

Durante la career fair stessa mi hanno chiesto alcune brevi domande (intorno a 5) in aggiunta all’analisi del mio curriculum per avere un’idea più chiara del mio profilo. Due settimane dopo ho sostenuto due colloqui su Skype di un’ora ciascuno. Circa un mese dopo ho sostenuto il colloquio finale con colui che sarebbe stato il mio manager. Infine, passato un altro mese, mi fecero la fatidica offerta (Dicembre 2014)

Senza violare nessun NDA, c’è qualcosa che puoi condividere con noi riguardo i colloqui?

Tutti e 3 i colloqui sono stati estremamente tecnici con solo il 10% del tempo speso su behavioral questions. Questi comprendevano fare troubleshooting su scenari di rete proposti dai miei intervistatori. I colloqui sono stati abbastanza difficili da superare, ma allo stesso tempo molto divertenti da sostenere.

Adesso andiamo nello specifico dell’internship. Com’è stato strutturato? Hai dovuto sostenere del training iniziale?

L’intero internship è durato 11 settimane. Durante le prime 2 settimane ho avuto del training e sono stato introdotto al lavoro vero e proprio. Per il resto del tempo sono stato del tutto indipendente. Con questo intendo che non c’era nessuno a “tenerci per mano” e svolgevamo il lavoro come fulltimer regolari. Allo stesso tempo tutti in ufficio erano estremamente disponibili per fornire aiuto e rispondere ad eventuali domande.

Qual è stato il tuo ruolo?

Il mio ruolo ufficiale era “Network Support Engineer Intern.” Questo significa che ero coinvolto nella gestione e risoluzione dei problemi dei clienti su prodotti Meraki. Alcuni giorni ho chiuso molti casi perchè i problemi dei clienti erano abbastanza semplici da risolvere. Altri giorni ho speso tutto il mio tempo su 2 o 3 casi. Risolvere casi del genere poteva includere la lettura di molta documentazione, chiedere consiglio a ingegneri più esperti o ricreare il problema in laboratorio. Ogni volta che il problema richiedeva un’analisi più dettagliata, la topologia del cliente veniva ricreata in laboratorio. Questo aiuta sia a conoscere meglio i prodotti e il networking in generale, sia a capire esattamente il punto di vista del cliente.

ci_190114_37-630x392

Che cosa ti piace di più di Cisco Meraki e del tuo ruolo da intern?

La cultura e l’atmosfera in ufficio lo rendono un fantastico posto in cui lavorare. Ci sono tanti posti in cui rilassarsi e un sacco di gente fantastica ovunque. Spesso, durante il pranzo, ci hanno raggiunti colleghi che non conoscevamo da altri dipartimenti e abbiamo avuto interessanti scambi d’opinione e confronti.

Come vengono “trattati” gli interns da Cisco Meraki? 

Eravamo trattati esattamente come dipendenti fulltime. L’unica differenza è che noi non riceviamo nessuna assistenza sanitaria. Meraki provvede anche fantastici alloggi per i suoi interns. Il che è fantastico dato che il costo degli affitti a San Francisco è assurdo! Oltre al bellissimo ufficio, altri perks erano colazioni e pranzi gratis, con anche qualche cena occasionale oltre che diverse mini-cucine sparse per l’intero campus con un sacco di snack salutari (ma anche non salutari :D ). Una volta abbiamo anche ricevuto un massaggio gratis. In ufficio c’è anche una palestra che potevamo usare prima e dopo il lavoro.

Secondo te, quali sono le skills che un aspirante intern deve avere?

Secondo me, la skill più importante che ognuno deve avere sia per questo lavoro che per qualsiasi altro, è la capacità di adattarsi e imparare velocemente. Questo settore è in continua evoluzione e le aziende si evolvono radipamente in termini di tecnologie utilizzate. La capacità di imparare velocemente qualcosa di nuovo è importantissima. Nello specifico di questa posizione, la capacità di fare network troubleshooting sono essenziali, dato che l’intero internship si basa su questo.

Alla fine dell’internship, Meraki da la possibilità di convertire la posizione in fulltime?

Certo. Se interessati, gli intern possono sostenere colloqui addizionali per fare un review del loro internship e delle loro skills per capire se possono ricevere un’offerta da fulltime.

Restando in tema colloqui, tu come ti sei preparato per i tuoi?

Io non ho fatto nulla di particolare per i miei colloqui perchè pensavo che le mie esperienze passate e i miei studi mi avevano già preparato a sufficienza per l’internship. Sono molto felice del mio percorso di stud e mi sento molto fortunato per le esperienze che ho già avuto.

Cosa consiglieresti a qualcuno che desidera intraprendere un percorso come il tuo nel campo del network engineering?

Penso che se qualcuno è interessato al networking, debba giocare e far pratica con la tecnologia il più possibile. E’ importante continuare ad qualcosa che ti piace. Spesso vado nel laboratorio del mio dipartimento e faccio un pò di pratica per imparare cose nuove. Ho anche co-fondato un club di networking al RIT, il NextHop, dove cerchiamo di insegnare agli studenti concetti che di solito non vengono toccati durante le lezioni.

Inoltre penso che le certificazioni siano un ottimo modo sia per dimostrare che conosci determinati argomenti sia per imparare cose nuove. Al momento io ho una CCNA R&S ma sto studiando per conseguirne altre.

Come al solito, un’ultima domanda: che piani hai per il futuro?

Il mio piano è quello di ottenere una posizione da Network Engineer fulltime nella zona di San Francisco a partire dal prossimo Maggio.

Con esperienza, conoscenza e personalità come la tua sono sicuro che non avrai problemi a trovare una posizione in qualsiasi campo tu desideri :)

Grazie mille per il tuo tempo Bruce. In bocca al lupo per tutto!

Grazie a voi, è stato un piacere :)


 

Sono sinceramente colpito dalla storia di Bruce. Così giovane e già con così tanta esperienza.

Se volete fare come Bruce, questa è la pagina dove potete trovare tutte le posizioni aperte al momento. Non perdiamo tempo! :)

Intervista originale: Project:Them04

ci_190114_03-940x627

 

Post correlati

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: