A proposito dell'autore

Titolare Agenzia comunicazione attiva settore IT dal 1992

Questo è un Comunicato Stampa pubblicato tramite ICTPress, il servizio professionale di AreaNetworking.it per la pubblicazione e la diffusione dei comunicati stampa ICT. Clicca qui per approfondire.


In 10 anni sono stati venduti oltre 4 milioni di unità RDX, equivalenti a una capienza di 1,5 Exabyte di backup e ripristini veloci come il fulmine

SAN JOSE, Calif. – 23 marzo 2017 – Tandberg Data, società completamente controllata da Sphere 3D (NASDAQ: ANY), ha annunciato di avere raggiunto un nuovo traguardo, per il quale ci sono voluti dieci anni di lavoro: l’azienda e i suoi partner OEM hanno venduto oltre 4 milioni di prodotti RDX, che rappresentano una capienza di storage cumulativa di più di 1,5 Exabyte. Per avere un’idea di cosa significhi 1 Exabyte, si stima che siano equivalenti a 100.000 volte il materiale stampato o fino a 3.000 volte il contenuto, in qualsiasi formato, della US Library of Congress.
La tecnologia RDX® brevettata da Tandberg Data – un formato di storage rimovibile basato su disco per il backup, l’archiviazione e il disaster recovery – è un esempio dell’incredibile innovazione e della forza del marchio tra i prodotti tecnici. Alla fine del 2006, Tandberg Data ha dato il via a una nuova era nelle funzionalità di backup e ripristino introducendo le prime unità RDX QuikStor™ con cartucce RDX. Nel decennio che è seguito, clienti e stampa hanno riconosciuto ai prodotti RDX leadership tecnica, sicurezza e affidabilità .
“Grazie alla sua affidabilità e alla sua semplicità d’uso, la tecnologia RDX ha avuto un ruolo molto importante nel portfolio di Hewlett Packard Enterprise per il backup e il recovery,” ha detto Doug Cirruzzo, Category Manager di HPE. “Al contrario di altre tecnologie comparabili, ora sparite dal mercato, la soluzione RDX ha continuato a offrire elevati livelli di efficacia e usabilità, mantenendo la leadership tecnologica necessaria in questi ambienti IT dinamici. Ci congratuliamo con Tandberg Data per il suo decimo anniversario e ci auguriamo di continuare la nostra partnership anche nei prossimi 10 anni.”
L’attuale tecnologia RDX rimovibile basata su disco offre backup e ripristino veloci come il fulmine in un fattore di forma durevole e resistente. La famiglia di prodotti RDX comprende soluzioni convenienti per lo storage e l’archiviazione in piccole e medie imprese (PMI), così come in grandi imprese distribuite, che hanno crescenti esigenze per lo storage dei dati. RDX unisce portabilità e affidabilità a un’esperienza utente fatta di velocità e semplicità, simile a quella offerta dai dischi fissi. Le robuste cartucce RDX sono a prova d’urto e possono resistere a cadute su un pavimento di cemento dall’altezza di un metro, oltre a essere protette dalle scariche elettrostatiche e a garantire un’archiviazione a lungo termine per oltre dieci anni.
“Siamo entusiasti di celebrare questo traguardo di successo per la tecnologia RDX reso possibile dalla nostra storia di innovazione e affidabilità prestazionale,” ha detto Randy Gast, President of Storage & COO di Sphere 3D. “Gli ultimi 10 anni non sarebbero stati gli stessi senza la dedizione e la coerenza dei nostri dipendenti, partner e clienti. Continueremo a lavorare insieme per rispondere alla crescente domanda che vediamo in aree come i flussi di lavoro professionali, le soluzioni di archiviazione e le cloud ibride, così come in mercati verticali come quelli dei media e dell’intrattenimento.”
“Il team di Tandberg Data è lieto di celebrare questo notevole traguardo decennale della tecnologia RDX nel mercato dello storage a lungo termine e del backup”, ha detto Hugo Bergmann, Product Line Manager RDX Storage and Software Solutions di Tandberg Data. “Con oltre 4 milioni di dispositivi installati in tutto il mondo, RDX ha dimostrato la sua leadership nello storage professionale rimovibile e trasportabile. È un onore che questa tecnologia sia stata utilizzata con fiducia da centinaia di migliaia di aziende, sfruttandola per lo storage e l’archiviazione quotidiane di dati aziendali critici.”
Maggiori informazioni su RDX sono disponibili: 1) sul sito web commemorativo del decimo anniversario di Tandberg Data RDX all’indirizzo www.10yearsrdx.tandbergdata.com 2) sul recente blog post dedicato alla storia di Tandberg Data RDX che spiega con maggiori dettagli l’impatto che la tecnologia RDX ha avuto nel settore dello storage nell’ultimo decennio.

Informazioni sulla tecnologia RDX
La serie brevettata RDX mette a disposizione scalabilità e gestione centralizzata, funzionalità di crittografia e deduplica e offre affidabilità per backup, archiviazione, scambio dati e disaster recovery. RDX garantisce prestazioni di livello enterprise e accesso rapido, con velocità di trasferimento dati che arrivano fino a 1.188 GB per ora e capienze fino a 4 TB per cartuccia. In più, le soluzioni RDX permettono un’espansione futura a media di maggiore capienza grazie alla rivoluzionaria tecnologia RDX+, mantenendo comunque la piena compatibilità con i precedenti prodotti RDX.
RDX QuikStor di Tandberg Data è disponibile come sistema desktop esterno o come unità server interna con connettività SATA III, USB 3.0 o USB3+. RDX QuikStation™ 4 e RDX QuikStation 8 sono appliance dedicate alle PMI con disco rimovibile per armadi rack che offrono connettività iSCSI da 1 GbE o 10GbE e una capienza online fino a 32 TB. I supporti RDX HDD sono disponibili con tagli da 500 GB a 4 TB, i supporti RDX SSD fino a 256 GB e i supporti RDX WORM in versioni da 500 GB e 1 TB. Tutti i supporti, indipendentemente dalla capienza, sono retro-compatibili e pronti per le unità che verranno presentate in futuro.
Informazioni su Tandberg Data
Tandberg Data è una società interamente controllata da Sphere 3D Corp. (NASDAQ: ANY). Sphere 3D offre soluzioni per la gestione dei dati e per la virtualizzazione di desktop e applicazioni con implementazioni di Cloud ibrido, Cloud e on-premise attraverso una rete mondiale di rivenditori. Sphere 3D, insieme alle società interamente controllate Overland Storage e Tandberg Data, dispone di un ampio portfolio di marchi, tra cui HVE ConneXions e UCX ConneXions, pensati per aiutare i clienti a raggiungere i loro obiettivi IT. Maggiori informazioni sono disponibili agli indirizzi www.tandbergdata.com e www.sphere3d.com. Seguiteci su Twitter: @Sphere3D, @overlandstorage e @tandbergdata.

Contatti:
Paolo Rossi
Channel Sales Manager
Mob. +39 388 3459136
paolo.rossi@tandbergdata.com

Ufficio Stampa Italia
Cynthia Carta ADV.
Tel. 03631844125 – Mob. 3385909592
cyncarta@cynthiacartaadv.it
www.cynthiacartaadv.it

# # #

Safe Harbor Statement
Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali per loro natura soggette a rischi, incertezze e ipotesi di difficile valutazione. I risultati effettivi e la tempistica degli eventi potrebbero differire sostanzialmente da quelli anticipati in queste dichiarazioni previsionali a causa di rischi e incertezze che comprendono la nostra eventuale incapacità di rispettare i patti riguardanti le linee di credito o la possibilità di ottenere ulteriore credito o supporto finanziario; qualunque incremento delle nostre esigenze di cassa; la nostra capacità di integrare con successo le attività di UCX e HVE ConneXions con quelle di Sphere 3D; la nostra capacità di tornare a rispettare i requisiti minimi del prezzo di chiusura al NASDAQ da qui al 31 luglio 2017; la nostra capacità di continuare a rispettare gli altri requisiti del listino NASDAQ Capital Market: cambiamenti imprevisti nel corso delle attività di Sphere 3D o delle attività delle società interamente controllate, comprese, senza alcuna limitazione, Overland Storage e Tandberg Data; accettazione da parte del mercato e prestazioni dei nostri prodotti; il livello di successo delle nostre collaborazioni e partnership aziendali; possibili azioni da parte di clienti, partner, fornitori, concorrenti o autorità di controllo nei confronti di Sphere 3D; altri rischi descritti di volta in volta nelle relazioni periodiche di Sphere 3D contenuti nel nostro Annual Information Form e in altri documenti depositati presso l’autorità di controllo canadese (www.sedar.com) e nei precedenti report periodici depositati presso la Securities and Exchange Commission statunitense (www.sec.gov). A seguito di nuove informazioni, sviluppi futuri o altro, Sphere 3D Corporation non si assume alcun obbligo di aggiornamento delle dichiarazioni previsionali, siano essa orali o scritte, fatte nel corso del tempo, eccetto quanto previsto dalla legge.

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: