A proposito dell'autore

AreaNetworking.it è un network di professionisti ICT che condividono interessi ed obiettivi e che, nel corso degli anni, è diventato a pieno titolo uno dei maggiori punti di riferimento nazionali online del settore ICT e Telecomunicazioni.
AreaNetworking.it è un punto di interconnessione e convergenza tra gli stessi professionisti ICT e quest’ultimi e le aziende. E’ un hub tramite il quale poter interagire, relazioni, sviluppare e coltivare il business, conoscere professionisti, incontrare le imprese ICT.

<Luca> Ciao! Volevo sapere solo una cosa: che linea sceglierebbe una grande azienda se la sua T1 è inadeguata ad una certa ora quindi non è affidabile? Questa azienda vuole un backup nel caso la linea manchi temporaneamente
<Marco> parte che T1 in Italia non esiste
<Marco> ma si usa E1
<Luca> e allora?
<Luca> cambia solo il bitrate
<Luca> il succo è lo stesso
<Marco> anche no nell’implementazioni degli ISP…comunque in Italia l’unica possibile soluzione è backup su Pri ISDN o in alterntiva CDN attestata su diversa centrale
<Luca> ma in generale?
<Marco> dipende da cosa ti permette l’olo di turno
<Marco> e ovviamente del budget
<Luca> beh si parla di grande azienda
<Marco> anche se un colosso i conti li guarda sempre
<Luca> quindi mi sa che si usa una ISDN…
<Marco> backup su pri
<Luca> grazie 1000
<Giuseppe> Marco: quando hai una E1 che tipo di cavo ti portano?
<Marco> due banali doppini
<Giuseppe> velocità massima?
<Marco> 2048kbps
<Giuseppe> vabbè non è tantissimo
<Marco> una E3 è gia qualcosa di accettabile
<Giulio> a parte che una azienda per essere “grande” si suppone abbia bisogno di un po’ più banda che una E1…
<Marco> Giulio sei un po in ritardo ^_^
<Giulio> dormivo…
<Emilio> Catalyst, sai quanto cosa all’incirca un pri (il minimo dei canali possibili)?
<Marco> comunque il network sixxs è veramente ottimo
<Emilio> (Telecom Italia)
<Marco> 3 alternative
<Marco> 15IN+15Out
<Marco> 30 out only
<Marco> 30 in onky
<Emilio> dell’in non me ne faccio niente
<Marco> costo media del canone pri circa 3000euro anno
<Giulio> 15 o 30 che?
<Marco> chan
<Marco> del pri
<Giulio> aah
<Giulio> pensavo ancora all’E2
<Emilio> uhm.. 3000
<Emilio> 250 euro al mese
<Emilio> niente, rimangono troppi
<Emilio> gh
<Giulio> (esercizio: confrontare i costi di un primario con quelli di una coda urbana SDSL…)
<Marco> bhe qui sta all’operatore dare alternative

Post correlati

  • netzwerk

    sinceramente trovo abbastanza imbarazzanti questi log di chat spacciati per documentazione, si fa fatica anche a capire, sono poco leggibili. my 2 cents.

  • Agostino Zanutto

    che # e` ?

  • Grazie per la schiettezza. E’ vero che alcuni possono essere poco leggibili. E’ molto “soggettivo”, dipende dalla conversazione di cui stiamo parlando. E’ stato pubblicato quanto è stato recuperato. Alcune sono brevi e incomplete, altre invece molto più ricche di contenuto e complete. Come sempre sta poi al lettore scegliere quali leggere e quali no.

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: