A proposito dell'autore

Questo è un Comunicato Stampa pubblicato tramite ICTPress, il servizio professionale di AreaNetworking.it per la pubblicazione e la diffusione dei comunicati stampa ICT. Clicca qui per approfondire.


MHT, realtà consulenziale attiva nel settore dei sistemi gestionali ERP e CRM basati su piattaforma Microsoft Dynamics, continua a rafforzare la partnership con Microsoft e traccia un bilancio positivo delle iniziative in cui è stata coinvolta. La società, infatti, prevede di chiudere il 2013 con un incremento di fatturato del 22% rispetto al 2012, con l’acquisizione di oltre 20 nuovi clienti e una crescita del 15% di risorse interne.

MHT ha partecipato attivamente alla recente Microsoft Dynamics EMEA Convergence di Barcellona, in cui Marco Auddino, CTO di MHT, ed Enrico Cafiero, PM del cliente Piaggio Aero Industries, hanno guidato alcune sessioni. I due manager erano gli unici speaker italiani coinvolti, segno di un ulteriore riconoscimento dell’eccellenza di MHT tra i partner Microsoft a livello internazionale. La società ha preso parte all’iniziativa Microsoft City Next, con una soluzione personalizzata ed integrata su Microsoft Dynamics AX orientata ai servizi di healthcare e sviluppata per Vree Health Italia, azienda parte del gruppo MSD Italia. Il progetto di Vree Health nasce con lo scopo di sviluppare e commercializzare soluzioni e modelli organizzativi per il Sistema Sanitario nella prevenzione e gestione di pazienti cronici. Il progetto, che fa significativo uso di tecnologie abilitanti, è stato presentato in occasione di Smart City Exhibition di Bologna e i due partner sono stati coinvolti nella presentazione insieme a Microsoft. Prosegue ed evolve inoltre l’esperienza NAV Cloud per sub-contractors svolta in partnership con Sielte, in grado di rendere i rapporti di subfornitura efficaci ed economici.

A questo si aggiunge Microsoft Dynamics Academic Alliance, il programma pensato per enti e istituzioni di ricerca che intendano utilizzare gratuitamente le soluzioni Microsoft Dynamics ERP e CRM a fini didattici. Marco Auddino è stato uno dei relatori nella terza conferenza dei rettori dell’Adriatico, tenutasi a Trani (BT) lo scorso ottobre, per presentare il programma alle Università dei paesi del sud-est europeo. MHT, inoltre, è promotore tra i propri clienti del Microsoft Dynamics AX User Group e si distingue oggi come primo e unico membro italiano dell’AX Partner Connections, l’associazione internazionale che raggruppa i massimi esperti della piattaforma Microsoft Dynamics AX tra i partner Microsoft. Ancora una volta, emerge come MHT ricopra un ruolo di prima categoria nel mondo Microsoft, grazie alle competenze e alla professionalità acquisite nel corso degli anni.

Nell’ambito specifico del CRM, infine, dopo la presentazione dei moduli InfoShare.CRM, Tablet.CRM e Maps.CRM a SMAU Milano, MHT è stata coinvolta nel lancio italiano di Microsoft Dynamics CRM 2013, con un testimonial d’eccellenza come Thun. Tra le referenze Microsoft Dynamics CRM, MHT conta anche Tamoil Italia SpA, la divisione italiana di uno dei leader nel mercato petrolifero mondiale. Il segmento CRM si sta dimostrando un valido generatore di business, oltre a presentare sempre nuove sfide interessanti, e la società prevede di rafforzare ulteriormente gli investimenti, per migliorare costantemente l’offerta e rispondere alle nuove esigenze dei clienti.

“Presentiamo con grande orgoglio il nostro percorso di evoluzione a fianco di Microsoft – dichiara Franco Coin, Amministratore Delegato e socio fondatore di MHT – e guardiamo al prossimo anno con ottimismo. Ci stiamo dirigendo su nuovi mercati e, in particolare, stiamo esplorando quello marocchino, in cui abbiamo iniziato a valutare alcune interessanti opportunità. Microsoft Dynamics ha mantenuto le promesse, e le soluzioni che possiamo oggi proporre sono il top del mercato. Abbiamo ottime notizie anche dalla nostra sede di Belgrado: dall’apertura, un anno fa, le sue dimensioni sono raddoppiate, il mercato dell’Est Europa è molto promettente e la collaborazione con l’Università Megatrend di Belgrado prosegue con successo. Spingiamo sull’acceleratore, siamo certi che il 2014 ci porterà lontano.”

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: