A proposito dell'autore

Lo storage tiering automatizzato e le soluzioni SSD stanno prendendo sempre più piede tra le aziende. I vantaggi forniti da queste tecnologie sono particolarmente evidenti in due aree importanti: le prestazioni e l’efficienza.

Lo storage tiering automatizzato rappresenta  un nuovo modo di archiviare i dati, che vengono raggruppati in diverse categorie e smistati automaticamente su diversi tipi di supporto.

Sebbene il concetto di tiering (segmentazione) esista già da molto tempo, esso era inizialmente basato quasi interamente su processi avviati manualmente.  Grazie alle nuove tecnologie messe in campo da Infortrend, tutti i processi di classificazione e smistamento dei dati sono ora automatizzati.

Grazie alle nuove tecnologie offerte dai dischi a stato solido (SSD) in abbinata allo storage tiering automatizzato, i dati più vecchi vengono automaticamente scaricati dal SSD ad altri supporti di memorizzazione di livello inferiore, mentre i dati più recenti sono sempre a disposizione sui sistemi di archiviazione più performanti e accessibili in tempi rapidissimi.

Post correlati

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: