A proposito dell'autore

CoreTech è un New Generation Provider, fornisce le più avanzate tecnologie Cloud, pubbliche e private ed è un punto di riferimento unico ed affidabile per il Canale.
Dal 2000, CoreTech si distingue per la scelta di soluzioni di classe Enterprise e supporto Best in Class.
Hosting Provider, System integrator, Software House, Web Agency, Sviluppatori e consulenti: con CoreTech, hanno a disposizione gli strumenti migliori per rendere la propria offerta vincente nell’IT di oggi e di domani.

Questo è un Comunicato Stampa pubblicato tramite ICTPress, il servizio professionale di AreaNetworking.it per la pubblicazione e la diffusione dei comunicati stampa ICT. Clicca qui per approfondire.


Milano, Ottobre 2017 – CoreTech annuncia il rilascio di Sygma Pass, l’estensione per la gestione delle password che si integra con Chrome e FireFox.

Il tool, disponibile gratuitamente sugli store dei due Internet Browser, consente di salvare le password in database sicuri, centralizzati e condivisi tra più utenti, mettendo a disposizione un livello aggiuntivo di sicurezza.

La piattaforma MSP All-In-One Sygma, che consente di gestire ticket, activity, documenti, risorse cloud di posta, server, backup, dns e molto altro, già integrava una funzionalità di salvataggio password, caratteristica molto interessante dato che ormai tutti i sistemi richiedono autenticazione e, salvo che non si opti per utilizzare le stesse credenziali per tutto – pratica assolutamente sconsigliabile – è impossibile memorizzarle tutte o rischioso inserirle in un file Excel.

“Un amministratore di rete che gestisce una trentina di server, potrebbe avere più o meno un centinaio di password da memorizzare, se non di più. Quanto sarebbe bello se, senza doversi spostare dal proprio tab aperto, ci fosse l’auto completamento dei campi di login di un sito web o il salvataggio automatico dei nuovi dati appena inseriti?” Racconta Alessandro Davanzo, Senior System Engineer di CoreTech.

Gli utenti Sygma volevano qualcosa di ancora più comodo per la gestione delle password e, quello che fondamentalmente ci stavano chiedendo, era proprio l’integrazione con i browser.” Afferma Francesco Piccolo, capo sviluppo di Sygma.

Ora le password, dopo una fase di sviluppo ed implementazione di Sygma, sono disponibili dalla piattaforma Web, dall’app per Mobile e direttamente nell’Internet Browser.

Con l’ultima release, le funzionalità congiunte di SygmaPass e Sygma permettono di effettuare l’associazione delle credenziali oltre che per cliente, anche per dispositivi (items), che potrebbero essere ora un server, ora una stampante, un software, uno switch o un firewall.

È poi possibile aggiungere una cifratura personale per limitare l’accesso alla password e far sì che la password salvata in Sygma possa essere visualizzata in chiaro solo dall’utente in possesso della chiave.

Richiedi una FreeTrial gratuita di Sygma.

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: