A proposito dell'autore

Questo è un Comunicato Stampa pubblicato tramite ICTPress, il servizio professionale di AreaNetworking.it per la pubblicazione e la diffusione dei comunicati stampa ICT. Clicca qui per approfondire.


Teorema Group, system integrator tra i principali Gold Competency Partner Microsoft, è stata insignita, per il quarto anno consecutivo, del premio, consegnato in occasione del Microsoft Western Europe ALM Partner Summit, tenutosi ad Haarlem (Danimarca) lo scorso mese.

Il riconoscimento, denominato Western European ALM Partner Award, rappresenta un’ulteriore conferma delle competenze e della professionalità che contraddistinguono la società, in ambito Application Development. Teorema, infatti, si pone come punto di riferimento per tutte le aziende che intendono rinnovare e ottimizzare la propria metodologia di sviluppo di applicazioni per il business. È in grado di proporre soluzioni innovative ed efficaci basate sulle pratiche ottimali per la gestione del ciclo di vita delle applicazioni, offrendo un servizio di consulenza specializzata alle aziende, di qualsiasi settore e dimensione. In questo processo, il team di sviluppo di Teorema si avvale della suite di strumenti presente in Visual Studio (Premium e Ultimate), tramite i quali può comprendere meglio le esigenze del cliente e progettare, implementare e distribuire il codice con maggiore efficienza. In virtù dell’esperienza acquisita in questo campo, Teorema è stata invitata anche all’evento di presentazione di Visual Studio 2013 in Italia, svoltosi il 19 novembre scorso.

Grazie alle metodologie di ALM, le aziende riescono ad ottenere risparmi sui costi e sui tempi legati allo sviluppo di software specifici per il controllo e la gestione di tutto il ciclo di vita dei progetti. La standardizzazione delle pratiche, infatti, consente di mantenere l’agilità della realtà produttiva in cui opera il cliente e, contemporaneamente, disporre di funzionalità di elevata qualità. La nuova release di Visual Studio permette agli sviluppatori di creare applicazioni in locale o in cloud, eseguibili su diversi dispositivi, e soluzioni personalizzate di collaborazione e produttività basate su Microsoft SharePoint e Microsoft Office.

“Questo premio segna il costante rafforzamento della partnership con Microsoft in diversi segmenti di mercato – spiega Michele Balbi, Presidente di Teorema Group -. La nostra expertise è ormai ampiamente riconosciuta dai clienti e sfocia nella realizzazione di numerosi progetti sul territorio italiano ed internazionale. A proposito di sviluppo di progetti innovativi, per esempio, ricordiamo Design for All, che finalmente è stato approvato ed è ufficialmente in partenza. Le ‘Soluzioni tecnologiche user-centered design per la domotica’ ci impegneranno attivamente per tre anni, con l’obiettivo di rendere la tecnologia accessibile e fruibile a tutti.”

Design for All, per esempio, può realizzarsi in un contesto in cui le tecnologie vengono utilizzate per adattarsi all’ambiente e all’individuo, come un anziano, un disabile o un intero nucleo familiare, seguendolo nelle sue attività e comportamenti per monitorarlo e supportarlo nella vita quotidiana, semplificandola e migliorandone la qualità.

“Siamo davvero orgogliosi di prendere parte a questo progetto pensato per i cittadini – conclude Balbi – e continueremo ad impegnarci per portarlo avanti nel migliore dei modi. Portare innovazione e usare la tecnologia per elevare la qualità della vita, sia privata sia lavorativa, sono concetti di base nella nostra mission. L’approvazione di Design for All, così come i premi ricevuti, segna una tappa importante nella nostra evoluzione. Significa che il percorso di crescita continua, e con un alleato come Microsoft non possiamo che essere ottimisti.”

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: