A proposito dell'autore

Yarix prosegue il suo percorso di espansione e sviluppo mettendo a segno un accordo strategico con Data Service, azienda che vanta un’esperienza pluriennale nel settore dell’Information Technology e un know how consolidato nel settore della computer forensics.

“La nuova creatura, ottenuta dalla fusione tra le due realtà, prenderà il nome di Yarix Sistemi e Servizi Spa – dichiara Mirko Gatto, CEO di Yarix – e, grazie ad una sinergia che metterà assieme un’ampia varietà di servizi e professionalità, ci permetterà di accrescere la nostra presenza sul mercato dei servizi informatici forensi”.

Oltre a raggiungere un totale complessivo di oltre 50 professionisti, l’aggregazione delle due società permetterà notevoli risparmi di costi e costituirà un significativo esempio di reciproco rafforzamento ideato per affrontare al meglio un mercato globalizzato sempre più agguerrito e competitivo.

L’operazione va inoltre inquadrata in un più vasto progetto di riorganizzazione di Yarix, che con questa nuova realtà focalizzerà l’attenzione sulla distribuzione commerciale di prodotti e servizi, lasciando alla sede storica di Montebelluna l’attività di ricerca e sviluppo.

“L’accordo portato a termine – sottolinea Francesca Pulciani, General Manager di Yarix Sistemi e Servizi – è stato progettato in funzione delle mutate caratteristiche di mercati che oggi sempre più richiedono alle aziende di dotarsi di strutture flessibili in grado di migliorare l’efficienza e sostenere la competitività. Tutto ciò costituirà il plusvalore offerto da Yarix Sistemi e Servizi”.

“Dopo aver aperto le nostre sedi a Madrid, Tel Aviv e Londra – conclude Gatto – è con grande soddisfazione che annunciamo l’apertura della nostra nuova filiale di Roma. Ma le sorprese non finiscono qui, abbiamo in cantiere una prossima apertura negli Emirati Arabi Uniti della quale per ora non intendiamo rivelare nulla”.

Post correlati

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: