A proposito dell'autore

AreaNetworking.it è un network di professionisti ICT che condividono interessi ed obiettivi e che, nel corso degli anni, è diventato a pieno titolo uno dei maggiori punti di riferimento nazionali online del settore ICT e Telecomunicazioni. AreaNetworking.it è un punto di interconnessione e convergenza tra gli stessi professionisti ICT e quest’ultimi e le aziende. E’ un hub tramite il quale poter interagire, relazioni, sviluppare e coltivare il business, conoscere professionisti, incontrare le imprese ICT.

Il percorso di certificazione di Cisco è, oggettivamente, tra la formazione più ambita dai professionisti ICT grazie al suo alto valore professionale riconosciuto nell’intero mercato mondiale.

Per conseguire le certificazioni Cisco (CCENT, CCNA, CCNP, CCIE, etc) è necessaria una particolare competenza su materie come il Networking, Datacenter, Security e tutti gli altri eventuali percorsi tematici. Il costo di questi corsi rappresenta un’alta spesa, giustamente rapportata alla qualità ed al valore delle suddette certificazioni. Tuttavia, è attualmente in corso una preziosa opportunità che vogliamo segnalarvi, grazie a SAIV, che permette di effettuare tali percorsi di formazione a costo zero.

Andiamo per ordine

SAIV è un’azienda vicentina specializzata nel settore dell’Information and Communication Technology che sta cercando competenze professionali di primo livello. Per questo motivo, ha creato Talent SAIV: in palio la possibilità di partecipare ad un percorso di alternanza studio-lavoro finalizzato all’inserimento in azienda. Il progetto formativo è sostenuto da SAIV in collaborazione con Cisco Academy, leader mondiale del settore IT, e sviluppato con l’agenzia per il lavoro Randstad e il centro di formazione eForHum.

Il percorso è anche finalizzato all’ottenimento di certificazioni Cisco a completo onere di SAIV. Inoltre il progetto formativo accentuerà molto l’aspetto pratico-operativo, dando la possibilità di accesso a laboratori.

Possono partecipare alle selezioni di Talent SAIV esclusivamente:

  • laureandi in Ingegneria delle Telecomunicazioni, Informatica o Elettronica con solo 1 esame da sostenere e non fuori corso, con buona media accademica.
  • neo laureati (entro l’anno dalla laurea) con votazione maggiore di 100.

SAIV-Talent-Cisco

Come funziona?

Entro il 10 Luglio va inviata la propria candidatura all’indirizzo jobs@saiv.it. Tale candidatura consentirà la partecipazione al Recruiting Day, evento organizzato da SAIV ed in programma il 19 Luglio a Vicenza, che permetterà di conoscere da vicino l’importante realtà vicentina, visitando la sede del gruppo, e partecipare ai colloqui di selezione che porteranno alla scelta di 10 talenti. Questi prenderanno parte alla prima fase del percorso formativo, che partirà il 5 settembre prevedendo 248 ore di lezione, al termine del quale i partecipanti riceveranno la Certificazione Individuale Cisco CCENT (Cisco Certified Entry Networking Technician).

Successivamente, i 7 più meritevoli verranno ammessi ad un periodo di stage remunerato di 6 mesi all’interno di SAIV, caratterizzato dall’alternanza studio-laboratorio con l’affiancamento di specialisti, e riceveranno inoltre una borsa di studio per intraprendere percorsi con un livello superiore di certificazione: CCNA (Cisco Certified Network Associate) e CCNP (Cisco Certified Network Professional).

Al termine di questo secondo step, verranno selezionati i 5 talenti che entreranno a tutti gli effetti nel gruppo di specialisti SAIV e potranno intraprendere il percorso per ottenere il massimo livello di certificazione CISCO, l’ambitissima CCIE (Cisco Certified Internetwork Expert) con possibilità di godere dell’attività di tutoraggio da parte di un professionista SAIV già certificato CCIE (#38619).

Riteniamo questa opportunità di grande valore, visto i vantaggi dedicati ai candidati e, in particolare, a chi saprà guadagnarsi le successive selezioni. 

Alessandro Bregolato, Presidente di SAIVAlessandro Bregolato, Presidente del Gruppo SAIV, ha dichiarato: “La nostra azienda è da sempre impegnata a supportare il territorio, in particolare attraverso attività di formazione e progetti che per i giovani possono rappresentare un ponte concreto tra scuola e mondo del lavoro. Attraverso Talent SAIV andiamo in cerca di 5 talenti da poter inserire in azienda, a conferma del trend di crescita del nostro gruppo. Vogliamo così dare un messaggio positivo di fiducia nei confronti dei giovani, spingendoli a rimanere in Italia in un momento in cui si sente parlare tanto di fuga di cervelli. Questo progetto è un’iniziativa formativa molto articolata e completa, che crediamo sarà utile anche a coloro che non supereranno la fase finale, perché avranno modo di formarsi in una realtà strutturata seguiti da professionisti del settore ICT“.

     
La dott.ssa Michela Giampietro, HR Manager Gruppo SAIV, ha aggiunto: “Il valore che diamo alle persone all’interno dell’azienda viene prima di tutto. In un gruppo come SAIV l’attenzione posta alle risorse umane è massima, così come la volontà di trovare giovani brillanti ed appassionati, per saperne cogliere le attitudini ed il potenziale, contribuendo allo sviluppo delle loro competenze e trasmettendo gli insegnamenti e i valori dell’azienda“.

 
A tutti, quindi, auguriamo buona candidatura (che vi ricordiamo va fatta inviando la mail a jobs@saiv.it).

 
SAIV Group, società di Vicenza fondata nel 1977, è un Global System Integrator indipendente, che fornisce e assiste oltre 6mila clienti. È specializzata in ambiti che spaziano dalla creazione e gestione di tutta l’infrastruttura tecnologica delle aziende ai sistemi di videosorveglianza, monitoraggio e sicurezza, dai sistemi di protezione dei dati aziendali fino alle più innovative tecnologie di reti dati per le “smart city galleggianti” nella cantieristica navale. Negli anni ha dato vita ad un processo di continua crescita ed espansione che ha portato il Gruppo a raggiungere gli oltre 150 dipendenti e circa 32 milioni di euro di fatturato. Opera in Italia con i marchi SAIV e Teletronica attraverso le sedi di Vicenza, Udine, Venezia, Trento, Padova, Bassano del Grappa e Verona e nel mercato internazionale con le sedi di Algeri (Area Maghreb) e Doha (Area Middle East).

  • Giovanni Coppola

    Salve, trovo un po discriminante tale possibilità rivolta a laureandi e neolaureati solamente. Tutti gli altri ragazzi in possesso magari di un semplice diploma ma con un esperienza lavorativa e un enorme passione per il networking tagliati fuori. Parlo ovviamente per mia esperienza personale e professionale, lo trovo un po’ ingiusto. Saluti

  • Ciao Giovanni,
    Ti vorrei rispondere io di AreaNetworking.it, di certo poi anche SAIV ti darà un suo riscontro.
    Talent SAIV è dedicata a laureandi e neolaureati poiché figure già formate ed inserite nel mondo del lavoro non sarebbero adatte allo stage iniziale previsto dal Talent. Immagino sarai d’accordo.
    Detto ciò, per figure con esperienza possono esserci altre posizioni ed opportunità: http://www.saiv.it/job-opportunity/. Valuta la compilazione del form o una mail a jobs@saiv.it.
    Ciao e grazie per il tuo commento.

  • Gent.mo Giovanni, la ringraziamo per il suo commento che pone l’attenzione su un aspetto importante. Il nostro impegno è finalizzato ad attrarre le migliori professionalità e nel contempo a far crescere internamente i nostri talenti attraverso percorsi differenziati. SAIV Group è sempre aperta all’incontro e all’accoglienza di figure determinate, propositive e desiderose di sviluppare le proprie potenzialità con passione e impegno. Il progetto Talent SAIV è stato pensato per l’inserimento di figure junior in azienda che ancora non hanno avuto la possibilità di misurarsi direttamente sul campo. Per figure con eperienza la ricerca è sempre aperta e ci teniamo a precisare che anche in questo caso, una volta entrati nel team, sono previsti dei corsi di formazione specifici. La invitiamo pertanto, nel caso fosse interessato, a consultare il nostro sito e a farci pervenire la sua candidatura. Un cardiale saluto.

  • Francesco Ermini

    Stavo leggendo un post su Frame Relay qui su areanetworking.it e mi sono imbattuto in questo articolo. Io sono al primo anno di Ing. delle Telecomunicazioni per cui non mi riguarda. Tuttavia è bello sapere che ci sono aziende che sanno investire nei giovani. Penso che in questo momento nel settore del Networking stia avvenendo un rivoluzione radicale, si pensi a IoT, SDN, smart city… che vuol dire nuovi protocolli, nuovi paradigmi e modi di pensare la rete. Investire nei giovani laureati è la chiave per stare al passo col cambiamento. Complimenti a SAIV Group.

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: