FAQ Documentazione 2.0

Le seguenti sono le Frequently Asked Questions del progetto Documentazione 2.0.

Cos’è il progetto Documentazione 2.0?

E’ un progetto che prevede la pubblicazione di discussioni, tecniche o meno, avvenute tra due o più persone. Queste discussioni hanno la particolarità di fornire informazioni, soprattutto di natura tecnica, che sono in grado di dare utilità nel leggerle ed apprendendo quanto scritto.

Qual è l’obiettivo primario?

Lo scopo più importante è quello di salvare, recuperare ma, soprattutto, pubblicare le discussioni tecniche (e non) che quotidianamente avvengono tramite i servizi di Instant Messaging quale, ad esempio, IRC (Internet Relay Chat) e, in generale, tra gli utenti del WEB 2.0. Queste discussioni rappresentano una fonte di utilità consistente soprattutto considerando che la loro particolarità è proprio quella di essere il risultato di domande e/o considerazioni nate da casi reali o realistici.

Tutto ciò è produrre documentazione e informazione in modo alternativo.

Perchè 2.0?

La particolarità di questa documentazione è data da chi la “scrive”: gli utenti. Per questo motivo, il progetto è stato denominato Documentazione 2.0 sulla base, appunto, dei concetti sostenenti il WEB 2.0. Tutte queste discussioni, infatti, non vedono come partecipanti necessariamente dei professionisti, degli autori o scrittori bensì “gli utenti” che, nella loro semplicità e varietà, sono coloro che compongono al contempo il Web 2.0.

Precisamente, dove vengono reperite le discussioni?

Le discussioni fino ad ora pubblicate sono il risultato di alcuni anni di logging fatto in IRC in vari network. Decine sono le discussioni recuperate e che verranno, quindi, pubblicate successivamente.

Non ci sono, comunque, limiti per quanto riguarda la tipologia di Instant Messaging utilizzata. E’ previsto, infatti, la pubblicazione di discussioni avvenute anche in diverso modo.

In base a cosa vengono scelte le discussioni da pubblicare?

L’obiettivo del progetto è quello di produrre documentazione in modo alternativo. Secondo questo principio, quindi, vengono pubblicate tutte le discussioni che forniscono utilità in qualsiasi entità e misura.

Per quanto riguarda il contenuto, non ci sono discriminazioni di argomenti se non, chiaramente, su quelli non inerenti il settore IT. Per il resto, tutti i livelli tecnici sono accettati.

Perchè alcune discussioni sono brevi o incomplete?

La risposta a questo quesito sta in parte nelle righe fornite nella precedente risposta. Viene pubblicato, dopo comunque una analisi ed eventuale sistemazione, tutto ciò che può essere utile a livello di conoscenze. Ci sono alcune discussioni che nascono da alcune domande e, nello svolgersi, si sviluppano ulteriori quesiti e dialoghi che generano informazione. Può succedere tranquillamente e non è poi così raro. Per tale motivo forse alcune discussioni possono essere considerate “incomplete” in quanto vengono meno, forse, all’argomento iniziale.

In realtà, una discussione, è estremamente dinamica indi per cui al suo interno presenta numerose variazioni: di argomento, di domande e di opinioni.

In ogni caso, ciò che conta è che la discussione presenti una certa dinamicità e che sia in grado di fornire utilità a chi la consulta.

Come vengono scelti i titoli delle discussioni al fine di pubblicarle?

La decisione del titolo può avvenire in vari modi e dipende dalla tipologia della discussione. Ci sono alcune discussioni, infatti, che nascondo su una tematica precisa e che solitamente portano a termine una conclusione rispettando il quesito e il tema iniziale.

In questo caso, il titolo è semplice da decretare ed illustra semplicemente il quesito inizialmente posto. Nel caso, invece, la discussione tratti molti argomenti ed affronti più domande, il titolo viene creato con tutte quelle che potremmo definire le keyword della discussione stessa.

Come avviene l’impaginazione e la sistemazione delle discussioni?

Tutte le discussioni sono soggette a una efficiente sistemazione dal punto di vista formale, linguistica, sintattica e di presentazione.

Una discussione originale subisce le seguenti modifiche:

  • eliminazione di tutte le righe riguardanti le azioni (cambi di nick, entrate/uscite dal canale, etc)
  • eliminazione di tutti i commenti o le frasi non pertinenti con la discussione stessa
  • sistemazione linguistica e sintattica, eliminando le storpiature maggiormente gravi e sistemando minimamente la forma
  • sostituzione, per motivi di privacy, dei nick originali con nomi puramente inventati (a meno di esplicita autorizzazione dei singoli partecipanti)

Ho anche io delle discussioni da pubblicare; come posso fare?

Sostanzialmente, come avviene per la pubblicazione di normale documentazione, due sono i modi:

  • inviare il materiale a info@areanetworking.it. AreaNetworking prenderà in visione il tutto e valuterà la pubblicazione o meno dei documenti.
  • presentarsi a info@areanetworking.it, inviando il materiale a disposizione. Se AreaNetworking valuterà positivamente, si procederà con il fornire il livello di accesso adeguato per modificare e pubblicare autonomamente le discussioni nel portale di documentazione.
Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: