Appuntamento al 2021 per Crypto Coinference

0
Letto 361 volte

Ad oggi abbiamo già superato le 500 adesioni a Crypto Coinference 2020, ben oltre il doppio dei posti consentiti dalle norme sul distanziamento sociale! Per cui, annunciamo che Crypto Coinference è rinviata al 29 e 30 Aprile 2021!” Così Francesco Redaelli e Federico Lagni, organizzatori di Crypto Coinference, annunciano lo slittamento ufficiale della conferenza ad Aprile 2021. I biglietti dell’edizione 2020 sono già automaticamente validi per il prossimo anno, senza fare una nuova ulteriore iscrizione.

“Attualmente potremmo ammettere meno della metà degli iscritti ad oggi con le norme sul distanziamento sociale! Abbiamo scelto quindi rinviare Crypto Coinference al 2021. Non solo, visto il rinvio, abbiamo anche deciso di ampliare ulteriormente la platea da 650 a ben 900 posti! Davanti a sé, i partecipanti avranno un intero stage di oltre 45 metri su cui saliranno circa 70 Speaker!”

Leggi il comunicato stampa