Extreme Networks | I vantaggi di avere reti end to end gestite dal cloud

0
Letto 117 volte

La proposizione per le reti di nuova generazione offerta da Extreme Networks si basa sul concetto di configurare e gestire tutta la rete a partire dall’accesso sia wired che wireless fino al datacenter tramite una piattaforma unica implementata in cloud.

I due aspetti fondamentali che differenziano la soluzione Extreme Networks dalle altre sono che tutta la rete è di fatto gestibile da un unico pannello di controllo e che tale gestione avviene in cloud con tutti i vantaggi che ne derivano.

La figura che segue descrive la soluzione ed i suoi componenti:

Il nucleo principale della soluzione è rappresentato dalla componente ExtremeCloud IQ che è la piattaforma di Gestione Cloud di quarta generazione, che grazie all’utilizzo di Machine Learning e Artificial Intelligence semplifica radicalmente le operazioni di rete attraverso Network Analytics e Business Insights.

Avere un cloud di quarta generazione differenzia la soluzione Extreme rispetto ad altri vendors che sono ancora in massima parte in seconda generazione.

Cloud di quarta generazione fanno largo uso di microservizi sviluppati su container. Le componenti software vengono eseguite all’interno di container dedicati che vengono orchestrati tramite Kubernetes.

L’utilizzo dei microservizi permette di avere un Cloud self-healing, con meccanismi di auto-scale e di essere cloud platform agnostic, infatti ad oggi Extreme CloudIQ viene implementato in: Amazon Web Services (AWS), Google Cloud e Microsoft Azure.

Westcon, distributore di riferimento delle soluzioni Extreme Networks in Italia e nel mondo, ne facilità l’adozione attraverso la proposta Advance to the Cloud, un’iniziativa commerciale atta a promuovere tre componenti fondamentali di ogni progetto: WiFi 6, infrastruttura fisica, servizi avanzati.

Attraverso l’innovativa formula dei Test Flight Virtual Workshop, Westcon permette inoltre ai propri partner di scoprire gratuitamente le potenzialità del nuovo ExtremeCloud™ IQ Centralised Management.

Prossimo appuntamento il 26 novembre (posti limitati).

Registrati subito

Per consentire una partecipazione attiva anche da remoto, un Access Point Extreme verrà fornito gratuitamente ad ogni azienda partecipante.

Agenda

  • Using ExtremeCloud IQ Predictive modelling to plan a WLAN
  • Unique microservices architecture delivering faster feature deployment
  • Machine Learning Insights – the future of self-healing networks, auto-config and pre-emptive care.
  • Configure APs and create a simple WLAN network policy with PSK SSID
  • Cloud-manage your client’s networks

Speaker

  • Nunzio D’Oria, Westcon Pre-Sales