martedì, Marzo 9, 2021

FreeBSD, stato memoria RAM, muse, ports

AreaNetworking.ithttps://www.areanetworking.it
AreaNetworking.it è tra i principali e più storici media italiani del settore ICT. Nato nel 2003 per opera di Federico Lagni, l'attività del gruppo è sia online - con il portale rivolto a figure professionali ICT (IT Manager, CTO, Security Specialist, Datacenter Engineer, etc) - sia offline con l'organizzazione delle più importanti conferenze italiane su temi tecnologici.
<Pino> qualcuno mi consiglia un tool leggero leggero per rilevare ogni tot lo stato di ram adoperata?
<Pino> sarebbe ancora meglio un deframmentatore ma meglio non chiedere troppo
<Pino> di muse che ne pensate?
<Pino> ottimo, muse è perfetto :)
<Luisa> Pino: almeno per quel che mi riguarda non saprei che risponderti
<Luisa> prova ad andare su http://www.freebsdsoftware.org/
<Luisa> qui trovi tutti i ports
<Luisa> divisi per funzione
<Luisa> non saprei come altro poterti aiutare!
<Pino> grazie Luisa :) però muse risponde perfettamente al mio problema
<Luisa> ok :)
<Pino> ora devo solo costruirmi uno scriptino in Perl per riavviare il server web appena rileva poca memoria libeea
<Pino> almeno finchè non arriva altra RAM dal fornitore

Articoli correlati

Le nuove ambizioni della privacy tra “user experience” e sostenibilità

Anche in ambito privacy la “user experience” comincia ad avere un ruolo rilevante. Quali aspetti della “user experience” si intrecciano con la privacy? Recenti iniziative...

Seguici!

4,595FansLike
2,185FollowersFollow

Noleggia una Tesla per il tuo evento IT!

Categorie