Netinstalling Solaris Vs. Linux "Broken" NFSd

0
Letto 4.387 volte

La fiera delle stranezze che l’implementazione NFS di linux riesce a metter su ogni volta, è incredibile.
Questa volta, installando da rete Solaris 10 U6 … al momento di montare via NFS il cdrom, l’installer fallisce, verificando i logs sull’install server Debian, mi trovo un:

Feb 24 23:53:39 debian mountd[8682]: Unauthorized access by NFS client 192.168.5.11.
Feb 24 23:53:39 debian mountd[8682]: Blocked attempt of 192.168.5.11 to mount /extra/media

Mmhh … comincio a giocare senza troppa convinzione col file /etc/exports … mmh; l’unica cosa che rimane è invariata è l’asterisco che indica che tutti gli hosts hanno permesso di montare l’export:

/srv/sol/Boot *(sync,ro,no_root_squash,all_squash,insecure)
/srv/media *(sync,ro,no_root_squash,all_squash,insecure)

Allora mi ricordo di aver letto qualcosa durante le passate ricerche alle prese con altri problemi legati a nfsd su linux. E cambio così:

/srv/sol/Boot 192.168.5.0/255.255.255.0(sync,ro,no_root_squash,all_squash,insecure)
/srv/media 192.168.5.0/255.255.255.0(sync,ro,no_root_squash,all_squash,insecure)

Funziona!!
E i log confermano:

Feb 25 00:01:18 debian mountd[8758]: NFS mount of /extra/media attempted from 192.168.5.11
Feb 25 00:01:29 debian mountd[8758]: /extra/media has been mounted by 192.168.5.11

Pazzesco … segno qui da ricordare anche questa scocciatura