Simplex, Half-duplex e Full-duplex

0
Letto 24.620 volte

La trasmissione tra due macchine può avvenire attraverso varie modalità che si differenziano tra di loro per il numero di canali o in base al senso della trasmissione.

Esistono tre linee di trasmissione: Simplex, Half-duplex e Full-duplex. Vediamole brevemente.

Simplex
In un canale di trasmissione Simplex i dati viaggiono al suo interno solo e sempre in un’unica direzione.

Half-duplex
In un canale di trasmissione Half-duplex invece i dati possono passare in entrambi i sensi ma solo alternativamente. Ciò significa che mentre il trasmettore (Tx) manda dei dati, il ricevitore (Rx) sta ad ascoltare. Un canale half-duplex è bidirezionale in quanto Tx e Rx possono scambiarsi i ruoli ma ricordando comunque che non lo possono fare contemporaneamente.
Una analogia, giusto per capire, potrebbe essere quella di due radioamatori: mentro uno sta parlando l’altro ascolta; al contrario, quando quest’ultimo risponderà sarà l’altro ad ascoltare e via dicendo.

Full-duplex
Il Full-duplex invece, come vi aspetterete, è in grado di mandare e ricevere dati in entrambi i sensi e simultaneamente. E’ ovviamente il tipo di canale di trasmissione piu’ usato nella stra grande maggioranza dei servizi del giorno d’oggi.