A proposito dell'autore

Senior Storage Engineer

– BS in Computer Science
– Debian supporter
– Storage Engineer
– Developer
– IT Evangelist

Si terrà presso la Camera di Commercio (Sala Consiglio, via Sant’Aspreno, 2), il 14 marzo 2011 alle ore 09:30, la giornata informativa sul V° Bando del Programma ICT Policy Support Programme, nell’ambito del più ampio Programma Competitività e Innovazione (CIP) della Commissione Europea – DG Impresa e Industria – aperto dal 28 febbraio al 1 giugno 2011.

La giornata informativa è promossa da Città della Scienza SpA e Technapoli, in collaborazione con Apre, e rientra nelle attività di animazione, informazione e orientamento di Campania In.Hub Sportello Regionale Ricerca e Innovazione, co-finanziato dall’Unione Europea.

L’iniziativa beneficia del supporto della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

clicac qui per maggiorni info

Obiettivo del Bando è di favorire l’innovazione e la competitività attraverso un migliore e più esteso utilizzo delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione da parte dei cittadini, delle imprese e delle pubbliche amministrazioni.

I lavori saranno aperti dall’Assessore regionale alla Ricerca Scientifica, Guido Trombetti. Seguiranno gli interventi di Alessandro Barbagli, Funzionario della DG Information Society and Media della Commissione Europea; Benedetta Rivetti, Delegato nazionale del Programma CIP ICT Policy Support; Daniela Mercurio, National Contact Point del Programma CIP ICT Policy Support. Conclude Giuseppe Zollo, Presidente Città della Scienza SpA.

Al termine dell’Infoday sarà possibile, su prenotazione, presentare le proposte progettuali agli esperti, compilando il modulo di richiesta allegato. Nei giorni precedenti all’Infoday sarà comunicato il calendario degli incontri.

Alla giornata informativa farà seguito l’attivazione di un servizio di informazione e orientamento dedicato al Bando ICT PSP – Policy Support Programme presso Campania In.Hub Sportello Regionale Ricerca e Innovazione.

Per info clicca qui.

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: