A proposito dell'autore

Da aggiornare.

Grazie al nuovo programma Cisco Compatible Extensions.
Il nuovo programma è supportato da importanti società quali Agere Systems, Atheros, Atmel, HP, IBM, Intel, Intersil, Marvell e Texas Instruments.

Cisco Systems Inc. ha recentemente annunciato un accordo senza costi di licenza che fornisce interoperabilità di adattatori client e dispositivi mobile di terze parti con l’infrastruttura Wireless LAN Cisco Aironet.

Questo programma, conosciuto come Cisco Compatible Extensions, è disponibile per un numero selezionato di fornitori strategici di silicio che producono sia dispositivi Wireless LAN integrati che a se stanti. Insieme, i leader di mercato Agere Systems, Atheros, Atmel, Intel, Intersil, Marvell e Texas Instruments detengono oltre il 90% dei dispositivi wireless LAN nel mercato attuale, con una produzione che spazia dai moduli integrati all’interno di notebook e PC desktop, PDA, telefoni cellulari e terminali industriali, ai prodotti stand-alone quali PC Card, adattatori client PCI e Compact Flash.

La compatibilità con Cisco Systems è garantita attraverso test effettuati presso laboratori indipendenti. Grazie al Cisco Compatible Extensions, gli utenti finali possono implementare con tutta tranquillità le proprie wireless LAN scegliendo tra un’ampia gamma di adattatori client e dispositivi mobile che riportano il marchio “Cisco Compatible”.

La crescente richiesta da parte degli utenti di avere a disposizione applicazioni wireless, consente all’IT delle aziende di essere proattive nella definizione di policy e standard che garantiscano sicurezza, gestione e affidabilità di classe enterprise“, ha dichiarato Chris Kozup, Senior Research Analyst di META Group.

Poiché il numero di dispositivi wireless che si connettono alla rete continua ad aumentare, l’ IT aziendale e’ alla ricerca di soluzioni interoperabili basate su standard che semplifichino l’implementazione e la gestione, e riducano i costi totali di possesso (TCO total cost of ownership)“.

Grazie al programma Cisco Compatible Extensions, Cisco Systems offre – senza alcun costo di licenza – le funzioni innovative dei dispositivi terminali Aironet per l’integrazione all’interno di adattatori o di altri dispositivi mobili. A seguito di una fase di test intensiva con l’infrastruttura wireless LAN di Cisco Systems, l’adattatore o il dispositivo riceve il marchio Cisco Compatible che garantisce il supporto per la gamma completa di funzioni Cisco Compatible Extensions. Cisco Compatible Extension versione 1 include:

  • compatibilità completa con il Wi-Fi e lo standard IEEE 802.11
  • compatibilità con Cisco Wireless Security Suite
  • compatibilità con lo schema Cisco Systems per l’assegnazione di client wireless LAN alle VLAN (visual LAN)

Per favorire l’innovazione attraverso funzionalità innovative e al contempo guidare gli standard di mercato emergenti, Cisco Systems introdurrà, su base regolare, nuove versioni aggiornate di Cisco Compatible Extensions. La versione 2, che sarà annunciata ai partner nel corso dei prossimi 30-60 giorni, includerà supporto per:

Autenticazione IEEE 802.1X tipo PEAP e compatibilità con il WPA (Wi-Fi Protected Access) quando vengono utilizzati differenti tipi di autenticazione IEEE 802.1X, incluso l’EAP (Extensible Authentication Protocol) e Cisco LEAP
funzionalità di integrazione con l’infrastruttura wireless LAN di Cisco Systems in grado di ampliare le prestazioni di roaming e di gestione wireless LAN.

Attualmente, stiamo facendo un enorme passo in avanti nel cercare di mettere in pratica la visione Cisco Systems relativa al Wireless Internet attraverso la combinazione delle competenze da noi maturate nella tecnologia per prodotti wireless e nel networking aziendale, con l’affidabilità e la pervasività dei dispositivi mobili forniti dai nostri principali partner“, ha dichiarato Bill Rossi, Vice President e General Manager della divisione Wireless Networking di Cisco Systems. “Il risultato è un’ampia gamma di soluzioni wireless che indirizzano appieno i requisiti delle applicazioni aziendali mobili rappresentando anche un chiaro percorso per il futuro”.

Ampia disponibilità di dispositivi mobili conformi a “Cisco Compatible”

Grazie alle aziende che fino ad oggi hanno aderito al programma, gli utenti finali avranno presto a disposizione una nuova generazione di dispositivi mobili dotati di connessione wireless integrata, supporto per la sicurezza basato sugli standard, e piena interoperabilità con l’infrastruttura wireless Cisco Aironet.

Intel, partner strategico dell’alleanza, ha recentemente annunciato di aver ampliato la propria collaborazione e partecipazione al programma Cisco Compatible Extensions. La società ha collaborato a stretto contatto con Cisco Systems quale principale partner nello sviluppo di tale programma.

I partecipanti al programma includono:

  • Agere Systems – da sempre attiva nell’ ambito della realizzazione e della standardizzazione dei prodotti WLAN Agere si è impegnata nel fornire prodotti wireless LAN dotati di Cisco Compatible Extensions. La partecipazione al programma sarà una parte di fondamentale importanza nella nuova soluzione multimode ad alta velocità di Agere, consentendo un roaming completo e supporto per gli standard 802.11A, B e G.
  • Atmel – l’impegno di Atmel volto ad accrescere le implementazioni wireless LAN ovunque, è fortemente enfatizzato dalla partecipazione al programma Cisco Compatible Extensions. I prodotti di prossima generazione che saranno annunciati nel corso del secondo trimestre 2003, supporteranno il Cisco Compatible Extensions oltre agli standard wireless LAN IEEE per la sicurezza.
  • HP – HP ha recentemente ampliato la propria alleanza strategica con Cisco Systems partecipando al programma Cisco Compatible Extensions quale elemento fondamentale della strategia di HP relativa alla mobilità wireless per notebook e tablet PC. I prodotti futuri che supporteranno il Cisco Compatible Extensions includeranno i PC notebook di prossima uscita di HP basati su Intel CentrinoTM Mobile Technology, così come notebook e tablet PC progettati per supportare un ampio portfolio di dispositivi wireless integrati in grado di fornire alle aziende mobilità basata sugli standard, sicurezza e elevate prestazioni.
  • IBM – IBM, partner strategico di Cisco Systems, fornira’ la tecnologia Cisco Compatible nella propria famiglia di computer notebook ThinkPad. IBM continuerà ad offrire tecnologia Cisco Aironet integrata su un numero selezionato di modelli di notebook ThinkPad della serie X, T e R.
  • Intel – Intel® CentrinoTM Mobile Technology includerà soluzioni Cisco Compatible per i notebook PC di prossima generazione. Ulteriori dettagli e la disponibilità saranno disponibili nel momento di lancio dell’Intel CentrinoTM Mobile Technology.
  • Intersil – Intersil ha lavorato a stretto contatto con Cisco Systems per l’implementazione del programma Cisco Compatible Extensions e questa tecnologia sarà applicata alle soluzioni wireless LAN dual-band PRISM GTTM (802.11g) e PRISM DuetteTM (802.11a/b/g) di Intersil. Tale programma consentirà alle soluzioni wireless LAN ad alta velocità per le frequenze 2.4 GHz e 5GHz di utilizzare e interoperare con l’infrastruttura Cisco Aironet.
    Texas Instruments – Texas Instruments ha collaborato a stretto contatto con Cisco Systems su tale programma e sta attualmente lavorando con i principali OEM per fornire il Cisco Compatible Extensions ai settori di mercato mobile SMB e PC.

Grazie al nostro impegno comune volto alla crescita delle wireless LAN aziendali, Intel è orgogliosa di essere una fra le principali aziende che collaborano al programma Cisco Compatible Extensions”, ha commentato Jim A. Johnson, Vice President e General Manager del gruppo Network Platform di Intel Corporation. “Attraverso questa collaborazione, il mercato enterprise potrà beneficiare di soluzioni end-to-end di provata qualità provenienti dai leader tecnologici in ambito wireless LAN“.

“Abbiamo in programma di offrire il Cisco Compatible Extensions all’interno della linea di computer notebook ThinkPad, andando a complementare le offerte integrate Cisco Aironet e promuovendo l’ampia gamma di soluzioni wireless di IBM”, ha commentato Peter Hortensius, General Manager of ThinkPad Offerings della divisione Personal Computing di IBM. “In qualità di leader nel wireless computing, IBM e Cisco Systems offrono accesso wireless sicuro con la massima libertà di scelta. Come testimoniato dalla nostra alleanza strategica, IBM e Cisco Systems sono impegnate nella fornitura di soluzioni aziendali agli utenti finali di tutto il mondo”.

Il marchio Cisco Compatible sarà promosso congiuntamente da Cisco Systems e i propri partner. Maggiori informazioni relative ai prodotti Cisco Compatible saranno al sito www.cisco.com/go/ciscocompatible/wireless nel momento in cui saranno disponibili sul mercato.

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: