A proposito dell'autore

Questo è un Comunicato Stampa pubblicato tramite ICTPress, il servizio professionale di AreaNetworking.it per la pubblicazione e la diffusione dei comunicati stampa ICT. Clicca qui per approfondire.


IKS, azienda di consulenza specializzata nello sviluppo di soluzioni in ambito IT Governance e Security, propone una nuova occasione di formazione e di confronto su un tema di grande attualità per il mercato IT, ovvero il controllo e l’ottimizzazione delle performance delle applicazioni aziendali.

La società invita le aziende interessate a Milano il 16 aprile, presso l’Hotel Crowne Plaza, per una mattinata di workshop, in cui confrontarsi sul tema e fare il punto sulle tecnologie, sugli approcci metodologici e su alcune esperienze vissute presso le aziende Clienti. Nel mercato attuale, infatti, le criticità legate alle applicazioni aziendali rappresentano un rischio piuttosto elevato per il business, perché compromettono la produttività, i ricavi e la stessa reputazione della società. Il dipartimento IT deve monitorare costantemente le performance e diagnosticare tempestivamente le problematiche, per intervenire e risolverle nell’immediato. Inoltre, lo staff IT si trova a fronteggiare sempre nuove sfide, legate, da una parte, al continuo aggiornamento delle applicazioni, dall’altra, alla contrazione dei budget. In particolare, le applicazioni si sono trasformate in oggetti costituiti da diversi componenti distribuite su vari nodi e livelli, diventando più agili e allo stesso tempo più difficili da controllare. L’utente, dal canto suo, ha esigenze crescenti in termini di disponibilità e di tempi di risposta, derivanti dall’adozione di architetture orientate ai servizi, cloud computing e servizi in mobilità.

L’evento, organizzato in collaborazione con AppDynamics, si pone l’obiettivo di chiarire gli aspetti legati a tali complessità, fornendo diversi spunti di riflessione per una gestione efficace ed efficiente delle applicazioni core-business, focalizzandosi sul concetto di Business Transaction Monitoring. A questo proposito, durante la mattinata IKS condividerà “best practice” maturate in molteplici esperienze relative all’ambito, mentre AppDynamics illustrerà la sua soluzione, in grado di fornire una piena visibilità sulle transazioni, un supporto efficace alla risoluzione dei problemi e un’ampia scalabilità applicabile a tutte le tipologie di infrastrutture, incluse quelle su cloud. AppDynamics, inoltre, propone un sistema di monitoraggio unificato sia per servizi web tradizionali sia per applicazioni mobile, che consente di ridurre i costi operativi e migliorare le capacità decisionali e la soddisfazione dell’utente finale. Il workshop, infine, prevede anche una sessione dimostrativa, per mettere in evidenza gli aspetti funzionali della soluzione.

“Crediamo molto nella riuscita di questo evento, che si rivolge ad un pubblico specifico, fortemente interessato e coinvolto – dichiara Andrea Scarpa, Founder e Direttore Operation di IKS – . Abbiamo deciso di investire su questa iniziativa per dare la possibilità ai Clienti di conoscere la soluzione AppDynamics, che, insieme alla nostra expertise acquisita in molti anni di attività nel settore, ci permette di offrire loro un servizio completo e performante. Ci tengo a sottolineare, inoltre, che AppDynamics risulta, anche nel 2013, Leader nel Gartner Magic Quadrant per il segmento APM. Continueremo ad impegnarci per far conoscere al mercato la validità della soluzione AppDynamics, proponendoci come punto di riferimento per servizi di Business Transaction Monitoring innovativi e in linea con le esigenze delle aziende.”

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: