A proposito dell'autore

Technology Enthusiast. I’m a System Engineer and sometimes an independent Security Researcher. IEEE member.

L'arte dell'inganno
Kevin Mitnick – L’Arte dell’Inganno [The Art of Deception]
Feltrinelli – ISBN 88-07-17086-8 – pgg.318
Traduzione di Carlotti Giancarlo con un’introduzione di Raoul Chiesa
Ingegneria sociale significa l’uso del prorio ascendente e delle capacita’ di persuasione per ingannare gli altri, convincendoli che l’ingegnere sociale sia quello che non è oppure manovrandoli.Di conseguenza l’ingegnere sociale può usare la gente per strapparle informazioni con o senza l’ausilio di strumenti tecnologici.

Kevin Mitnick, ovvero ‘Il Condor’, il pirata informatico più conosciuto di tutti i tempi ci fa conoscere l’arte del social-engeneering, ovverro dell’ingegneria sociale.

Tale tecnica si basa sul ‘rapporto umano’, sulla capacita’ dell’ingegnere sociale di sfruttare la fiducia delle persone a suo favore, al fine di ottenere le informazioni da lui volute. Mitnick che è stato uno dei massimi esponenti di questa tecnica, scrive questo libro come vademecum per la sicurezza, rivolto alle aziende, a chi si occupa di sicurezza informatica o semplicemente per chi è curioso e vuole approfondire il tema. Se si riflette sul fatto che l’anello più debole di una catena costituisce di fatto la robustezza della catena stessa, questo libro mostra come la natura fiduciosa delll’uomo, o la sua scarsa consapevolezza del potere di un’informazione possano mettere in crisi un’infrastruttura informatica, anche le più sicure, rendendo di fatto l’uomo e la sua razionalita’ l’anello debole.

Il tutto viene condito da vari aneddotti ed un prezioso capitolo finale utile per la creazione e verifica di politiche di sicurezza aziendale.

Post correlati

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: