A proposito dell'autore

Titolare Agenzia comunicazione attiva settore IT dal 1992

Questo è un Comunicato Stampa pubblicato tramite ICTPress, il servizio professionale di AreaNetworking.it per la pubblicazione e la diffusione dei comunicati stampa ICT. Clicca qui per approfondire.


SPHERE3D SMALLSAN JOSE, Calif. e MISSISSAUGA, Ontario –dicembre , 2014 – Sphere 3D Corporation (TSX-V: ANY, NASDAQ: ANY), azienda leader nell’offerta di soluzioni tecnologiche per la virtualizzazione, ha annunciato l’ampliamento della sua gamma di appliance specializzate iper-convergenti V3 per virtual desktop con la presentazione del modello V50. Questo nuovo prodotto offre la possibilità di installare e gestire in modo semplificato ambienti di desktop virtuale con meno di 50 desktop. La linea di appliance V3 di Sphere 3D comprende ora i modelli V50, V100 e V200, per rispondere a esigenze che vanno da 50 a 200 desktop virtuali Windows per ciascuna appliance, con scalabilità fino a 10.000 desktop e oltre.

Le appliance V3 di Sphere 3D vengono consegnate pre-configurate per semplificarne e velocizzarne l’installazione negli ambienti IT esistenti, eliminando le lunghe e costose fasi di implementazione tipiche nell’adozione dei desktop virtuali. La nuova appliance V50 è stata specificamente progettata per rispondere alle esigenze di gruppi di lavoro e uffici distribuiti di piccole dimensioni, offrendo un eccellente rapporto tra prezzo e prestazioni. La V50 è ideale anche in progetti di virtual desktop in grandi imprese e istituzioni che cercano flessibilità nella scalabilità dei loro ambienti VDI, potendo aggiungere appliance V3 per gruppi di 50, 100 o 200 desktop.

“Le appliance V3 aiutano le aziende a comprendere il valore dei desktop virtuali,” ha dichiarato Nilesh Patel, VP of Product Management and Product Marketing di Sphere 3D. “Molte implementazioni VDI si bloccano quando, utilizzando architetture VDI basate sulle SAN tradizionali, l’utente vive un’esperienza in cui le prestazioni sono inferiori a quelle di un PC fisico. La nostra esclusiva architettura di calcolo distribuito offre la più veloce esperienza desktop oggi disponibile. L’aggiunta del modello V50 aumenta la flessibilità delle implementazioni VDI nelle grandi imprese, che vengono progettate per ospitare i desktop il più vicino possibile agli utenti, mantenendone al contempo la gestione centralizzata.”

Tutte le appliance V3 integrano potenza di calcolo, storage e interfaccia di rete, così come l’hypervisor richiesto dall’infrastruttura, e sono controllate dal software di gestione Desktop Cloud Orchestrator™ (DCO) di Sphere 3D. Il software DCO semplifica drasticamente l’impostazione iniziale, la manutenzione e il failover di gruppi di desktop, consentendo agli amministratori di tenere sotto controllo i desktop, gestendo l’infrastruttura localmente o da remoto, senza la necessità di particolari certificazioni in virtualizzazione. L’architettura software di DCO trasforma le appliance V3 in soluzioni complete pronte all’uso che offrono un’architettura con failover a elevata disponibilità ed eliminano i colli di bottiglia prestazionali e i problemi di installazione, rendendo prevedibili i costi delle implementazioni VDI.

“Abbiamo conosciuto per la prima volta le appliance VDI iper-convergenti V3 in occasione del vForum di Singapore e ora siamo entusiasti di avere nel nostro portfolio un prodotto come il V3,” ha detto Alan Loh, Senior Sales Director di Datum Technology Pte Ltd, importante distributore a valore aggiunto (VAD) di soluzioni enterprise a Singapore. “Le appliance V3 sono una value proposition unica e si differenziano enormemente dalle tradizionali infrastrutture o soluzioni convergenti che cercano di utilizzare file system per lo storage organizzato in cluster. In più, la possibilità di scalare lo storage separatamente dalla potenza di calcolo desktop permette di offrire ai nostri clienti una maggiore flessibilità.”

I vantaggi esclusivi delle appliance Serie V3:

• Semplicità & flessibilità nell’installazione: le appliance specializzate all-in-one V3 integrano storage, potenza di calcolo e sistema di gestione in un unico chassis per armadi rack. Le appliance V3 possono essere installate e gestite in modelli pubblici, privati o ibridi scalando verticalmente e orizzontalmente per offrire, quando installate localmente o in un data center, una flessibilità senza paragoni.
• Semplicità operativa straordinaria: il software di gestione V3 Desktop Cloud Orchestrator (DCO) snellisce l’amministrazione dei pool di desktop virtuali attraverso il provisioning dinamico che permette di sfruttare al massimo le risorse disponibili, il failover che garantisce elevata disponibilità e la flessibilità offerta dalla possibilità di migrare i pool tra cloud pubbliche e private.
• Prestazioni prevedibili & costanti: rimuovendo i colli di bottiglia delle VDI proprietarie, le appliance V3 per desktop virtuali mantengono livelli costanti di prestazioni per ogni utente V3, con una velocità tipicamente da due a otto volte superiore rispetto ai PC fisici.
• Desktop computing sicuro: l’architettura dell’appliance V3 garantisce un desktop computing a elevata sicurezza perché nessun dato viene memorizzato, o anche solo trasferito, sul desktop dell’utente. Gli amministratori possono controllare gli accessi in tempo reale.
• Scalabilità: la VDI tipicamente ha bisogno di storage aggiuntivo per i dati dell’utente. Sphere V3 completa la soluzione V3 per virtual desktop con le soluzioni di storage opzionali SnapServer e SnapScale, che offrono prestazioni e capienza convenienti, affidabili e scalabili all’infinito.

Disponibilità
L’appliance V50, ottimizzata per offrire fino a 50 desktop virtuali, è già disponibile in tutto il mondo attraverso i partner di canale autorizzati di Overland Storage, società interamente controllata da Sphere 3D.

Informazioni su Sphere 3D
Sphere 3D Corporation (TSX-V: ANY, NASDAQ: ANY) è un fornitore di soluzioni tecnologiche per la virtualizzazione con un portfolio di prodotti che risponde a tutte le esigenze di continuità dei dati, da quelli attivi a quelli archiviati. Impegnata in una continua leadership perseguita attraverso l’innovazione, Sphere 3D consente di integrare applicazioni virtuali, desktop virtuali e storage in un unico flusso di lavoro, permettendo alle organizzazioni di implementare una combinazione di strategie per il cloud pubblico, privato o ibrido. La piattaforma Glassware 2.0™ di Sphere 3D offre virtualizzazione ad alcune delle più esigenti applicazioni oggi presenti sul mercato, semplificando lo spostamento delle applicazioni stesse da un PC o da una workstation fisica a un ambiente virtuale. Le soluzioni di infrastruttura convergente V3 di Sphere 3D comprendono una delle prime appliance al mondo specializzate nella virtualizzazione e il software di gestione Desktop Cloud Orchestrator per le VDI. Overland Storage e Tandberg Data, società interamente controllate da Sphere 3D, offrono una gamma integrata di tecnologie e servizi per lo storage dei dati tramite i loro marchi per l’archiviazione, la gestione e il backup dei dati – SnapServer®, SnapScale®, SnapSan®, NEO® ed RDX® – che semplificano e rendono conveniente la gestione di livelli di informazione diversificati durante il ciclo di vita dei dati. Maggiori informazioni sono disponibili agli indirizzi www.sphere3d.com, www.overlandstorage.com e www.tandbergdata.com.

I loghi di Overland Storage e Overland, marchi registrati di Overland Storage, Inc., e Tandberg Data, marchio registrato di Tandberg Data Holdings, S.à r.l., possono essere registrati in alcune giurisdizioni.
Tutti gli altri marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari.

Contatti:
Paolo Rossi
Channel Sales Manager
Mob. +39 388 3459136
paolo.rossi@tandbergdata.com

Ufficio Stampa Italia
Cynthia Carta ADV.
Tel. 0363563244 – Mob. 3385909592
cyncarta@cynthiacartaadv.it
www.cynthiacartaadv.it

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: