A proposito dell'autore

Titolare Agenzia comunicazione attiva settore IT dal 1992

Questo è un Comunicato Stampa pubblicato tramite ICTPress, il servizio professionale di AreaNetworking.it per la pubblicazione e la diffusione dei comunicati stampa ICT. Clicca qui per approfondire.


SPHERE3DSAN JOSE, CA – 15 giugno 2015 – Sphere 3D Corp. (NASDAQ: ANY), azienda leader nell’offerta di soluzioni tecnologiche per la virtualizzazione e la gestione dei dati, ha annunciato SnapCLOUD™, la sua nuova piattaforma di storage virtuale integrato con il cloud progettata per offrire complete funzionalità NAS di livello enterprise tramite cloud.

“L’esplosiva crescita dei dati all’interno delle aziende e la necessità di accedervi da ovunque e in qualunque momento sta portando a nuove sfide nell’ambito della protezione dei dati, della loro gestione e della mobilità,” ha detto TerriMcClure, Sr. Analyst di Enterprise Strategy Group, Inc. “Nonostante molte organizzazioni IT vogliano adottare il cloud, il 90 per cento di quelle che abbiamo intervistato ammette di avere adottato policy che vietano la memorizzazione di alcune tipologie di dati su cloud di terze parti. Queste organizzazioni sono quindi alla ricerca di soluzioni di cloud ibrido che gli consentano di evitare il ricorso a prodotti da installare in location diverse. Grazie a SnapCLOUD, che fa parte del suo portfolio di soluzioni di software defined storage, Sphere 3D sembra poter rispondere alle esigenze dei clienti che hanno la necessità di gestire centralmente ed erogare tutti i dati aziendali senza doversi preoccupare di dove questi si trovino – in azienda o nella cloud – e di quale dispositivo i dipendenti preferiscano utilizzare per il loro lavoro.”
Basato sull’architettura software proprietaria GuardianOS®, potente e semplice da utilizzare, SnapCLOUD aumenta la flessibilità e le opzioni per i clienti che cercano spazio di storage illimitato nella cloud mantenendo al contempo la piena compatibilità con le installazioni esistenti di storage enterprise SnapServer® e SnapScale®. Questa interoperabilità tra ambienti on premise e ambienti cloud consente agli attuali utilizzatori di SnapServer di integrare un’istanza SnapCLOUD nell’infrastruttura esistente in pochi minuti, attivando così modelli di cloud ibrido quasi istantaneamente.

“SnapCLOUD di Sphere 3D è stato realizzato sulla base di unapremiata piattaforma collaudata sul campo in numerosi data center di tutto il mondo, che ha conquistato la fiducia dei clienti memorizzando e proteggendo i dati per oltre un decennio,” ha detto Eric Kelly, CEO di Sphere 3D. “Qualunque sia la richiesta dei clienti – cloud pubblico, privato o ibrido – non è mai stato facile come oggi rispondere alle esigenze legate a crescita dei dati, elevata disponibilità, backup e disaster recovery.”
SnapCLOUD supporta funzionalità per la gestione di prestazioni critiche e capienza come le snapshot ad alte prestazioni, la replica e l’accesso a livello di blocchi o file. Grazie alla funzionalità integrata di sincronizzazione e condivisione di SnapCLOUD è possibile accedere ai dati da ovunque ci si trovi, in qualunque momento e utilizzando qualsiasi dispositivo, senza la necessità di utilizzare servizi a pagamento di terze parti. I clienti possono acquistare fino a 32TB di spazio di storage SnapCLOUD per ciascuna immagine sul Marketplace di Microsoft® Azure™ con incrementi di 1GB per volta, pagando così solo lo spazio utilizzato.
In più, Snap Server Manager™ (“SSM”) di Sphere 3D, lo strumento per l’orchestrazione e la gestione dei dati basato su web per le appliance SnapServer e SnapScale, è stato ampliato per consentirgli di gestire le istanze SnapCLOUD. SSM consente ora di gestire centralmente l’intera infrastruttura di storage aziendale fisica e virtuale sia localmente sia nella cloud.
SnapCLOUD, che sarà disponibile sul Marketplace di Microsoft Azure da luglio 2015, è una soluzione esclusiva per unificare la gestibilità, l’accesso e la replica dei dati tra un data center fisico e una cloud pubblica, creando così un’architettura cloud ibrida globale.
Per ottenere un’anteprima tecnologica avanzata è sufficiente registrarsi all’indirizzohttp://sphere3d.com/request-consultation.
I rivenditori partner che desiderano avere maggiori informazioni sulle soluzioni di storage cloud virtuale di Sphere 3D sono invitati a partecipare all’evento esclusivo organizzato da Sphere 3D registrandosi a questo indirizzo: http://sphere3d.com/events/microsoft-azure/index.html.

Informazioni su Sphere 3D
Sphere 3D Corporation (NASDAQ: ANY) è un fornitore di soluzioni tecnologiche per la virtualizzazione e la gestione dei dati con un portfolio di soluzioni specializzate e ottimizzate in base ai carichi di lavoro che risponde a tutte le esigenze di distribuzione e gestione dell’IT, comprese quelle legate alla continuità dei dati, da quelli attivi a quelli archiviati. Impegnata in una continua leadership perseguita attraverso l’innovazione, Sphere 3D consente di integrare applicazioni virtuali, desktop virtuali e storage in un unico flusso di lavoro, permettendo alle organizzazioni di implementare una combinazione di strategie per il cloud pubblico, privato o ibrido. La piattaforma Glassware 2.0™ di Sphere 3D offre virtualizzazione ad alcune delle più esigenti applicazioni oggi presenti sul mercato, semplificando lo spostamento delle applicazioni stesse da un PC o da una workstation fisica a un ambiente virtuale. Le soluzioni di infrastruttura convergente V3 di Sphere 3D comprendono una delle prime appliance al mondo specializzate nella virtualizzazione e il software di gestione Desktop Cloud Orchestrator per le VDI. Overland Storage e Tandberg Data, società interamente controllate da Sphere 3D, offrono una gamma integrata di tecnologie e servizi per lo storage dei dati (primari, nearline, offline e da archiviare) tramite i loro marchi per l’archiviazione, la gestione e il backup dei dati che semplificano e rendono conveniente la gestione di livelli di informazione diversificati durante il ciclo di vita dei dati. Maggiori informazioni sono disponibili all’indirizzowww.sphere3d.com.

Overland Storage, SnapServer, SnapScale, SnapSAN e NEO – marchi registrati di Overland Storage, Inc. – e Tandberg Data e RDX – marchi registrati di Tandberg DataHoldings, S.àr.l. – sono marchi che possono essere registrati in alcune giurisdizioni.Tutti gli altri marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari.

Safe Harbor Statement
Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali per loro natura soggette a rischi, incertezze e ipotesi di difficile valutazione. I risultati effettivi e la tempistica degli eventi potrebbero differire sostanzialmente da quelli anticipati in queste dichiarazioni previsionali a causa di rischi e incertezze che comprendono, senza alcuna limitazione: cambiamenti imprevisti nel corso delle attività di Sphere 3D o delle attività delle società interamente controllate, comprese, senza alcuna limitazione, Overland Storage e Tandberg Data; qualunque incremento delle esigenze di cassa di Sphere 3D; possibili azioni da parte di clienti, fornitori, concorrenti o autorità di controllo nei confronti di Sphere 3D; altri rischi descritti di volta in volta nelle relazioni periodiche di Sphere 3D e depositate presso la SEC, compresi, senza limitazioni, i rischi descritti nel Modulo F-4/A relativo alla fusione con Overland e depositato da Sphere 3D presso la SEC. A seguito di nuove informazioni, sviluppi futuri o altro, Sphere 3D Corporation non si assume alcun obbligo di aggiornamento delle dichiarazioni previsionali, siano essa orali o scritte, fatte nel corso del tempo.

Contatti:
Paolo Rossi
Channel Sales Manager
Mob. +39 388 3459136
paolo.rossi@tandbergdata.com

UfficioStampa Italia
Cynthia Carta ADV.
Tel. 0363563244 – Mob. 3385909592
cyncarta@cynthiacartaadv.it
www.cynthiacartaadv.it

Sphere 3D:
Pattie Adams
Director, Global Corporate Communications
+1 408/283-4779
pattie.adams@sphere3d.com

Post correlati

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: