A proposito dell'autore

Questo è un Comunicato Stampa pubblicato tramite ICTPress, il servizio professionale di AreaNetworking.it per la pubblicazione e la diffusione dei comunicati stampa ICT. Clicca qui per approfondire.


Milano, 11 giugno 2010 – VMware Inc. (NYSE: VMW), leader globale nelle soluzioni di virtualizzazione dal desktop al data center e al cloud, ha annunciato di essere stata posizionata quale leader nell’ultimo studio Magic Quadrant for x86 Server Virtualization condotto da Gartner.

Come si legge nell’analisi di Gartner: “Il mercato delle infrastrutture per la virtualizzazione server x 86 è alla base di due importanti tendenze di mercato: la modernizzazione delle infrastrutture e il cloud computing. La virtualizzazione favorisce un cambiamento sostanziale nelle modalità con le quali le imprese gestiscono, implementano e forniscono i loro servizi IT. La virtualizzazione server dell’architettura x86 è oggi considerata una delle tendenze principali (con una penetrazione del mercato pari a circa il 25%), e le aziende dimostrano di comprendere sempre meglio a strategia che le guida nel passaggio dalla virtualizzazione server al cloud computing” (1).

“Pioniere del segmento dei sistemi x86 già dieci anni fa, VMware da allora ha aiutato migliaia di clienti a ridurre le complessità dell’IT e conseguire nuovi livelli di efficienza, servizio e valore”, ha sottolineato Rick Jackson, Chief Marketing Officer di VMware. “Riteniamo che il nostro posizionamento quale leader nel quadrante Gartner rifletta pienamente questo successo, rafforzando ancor di più la convinzione che la virtualizzazione sia determinante per definire una strategia IT di nuova generazione e comprendendo come la nostra visione rappresenti un percorso chiaro e determinato verso il cloud computing”.

Ulteriori riconoscimenti e dati di mercato

  • VMware conta oltre 170.000 clienti, fra cui la totalità delle imprese Fortune 100;
  • Le aziende che si affidano alle soluzioni VMware hanno ridotto fino al 60% i costi fissi, di un terzo il tempo trascorso a gestire le spese amministrative di routine, e fino all’80% i costi della bolletta energetica;
  • Dalla sua introduzione nel 2009, VMware vSphere ha ricevuto numerosi riconoscimenti fra cui il 2009 Technology Innovation Award del Wall Street Journal, il SearchServerVirtualization Product of the Year 2009, l’InfoWorld Technology of the Year 2010 e il NetworkWorld Best of the Tests 2010.

 

1)     Il report completo “Gartner Magic Quadrant for x86 Server Virtualization Infrastructure” è consultabile all’indirizzo http://www.gartner.com/technology/media-products/reprints/vmware/article4/article4.html

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: