A proposito dell'autore

Questo è un Comunicato Stampa pubblicato tramite ICTPress, il servizio professionale di AreaNetworking.it per la pubblicazione e la diffusione dei comunicati stampa ICT. Clicca qui per approfondire.


Wildix, azienda multinazionale che opera nel settore delle telecomunicazioni specializzata in prodotti Voice Over IP (VoIP) e soluzioni di Comunicazione Unificata, prosegue il suo percorso di espansione in Europa e fa tappa in Germania, partecipando al CeBIT.

L’evento, che si terrà dal 10 al 14 marzo ad Hannover, è da sempre considerato uno degli appuntamenti di riferimento europei per gli operatori del mercato ICT. Per Wildix, è un’occasione fondamentale per incrementare la brand awareness e mostrare le sue innovazioni tecnologiche anche sul territorio tedesco, dove ha già cominciato ad investire su alcuni progetti. Al CeBIT i riflettori si accenderanno sulle più recenti funzionalità implementate su Kite, il sistema che integra Unified Communication e tecnologia WebRTC.

Presentate in occasione della Convention annuale lo scorso gennaio, le ultime feature di Kite introducono nuove possibilità di accesso e di condivisione di dati. Nel dettaglio, gli utenti Kite possono effettuare il login tramite i principali social network, includendo quindi le informazioni relative al proprio profilo e semplificandone ulteriormente l’utilizzo. Grazie a questa funzione, si velocizza l’interazione tra gli utenti, si favorisce l’engagement e l’usabilità del sistema incrementa sensibilmente. Wildix ha inserito, inoltre, la funzionalità WebRTC Data Channel, con cui è possibile trasferire file in modalità point 2 point direttamente tra due browser, senza la necessità di installare componenti software aggiuntivi né ricorrere a strumenti come mail, ftp o supporti USB. Grazie alle caratteristiche di HMTL5, Kite consente adesso il desktop sharing tra gli utenti, che possono condividere, sempre tramite browser, presentazioni e altre tipologie di documenti, oltre ad avere la possibilità di offrire assistenza tecnica in tempo reale. A completare il quadro, si aggiunge la funzionalità embedded, ovvero un widget con il quale integrare, in una pagina web qualsiasi o in tutto il sito, il servizio di chat online, audio e video chiamate. La chat, in particolare, può operare da uno-a-uno o da uno-a-molti: si possono configurare gruppi di risposta per soddisfare le richieste degli utenti e, eventualmente, trasferire la conversazione da un operatore a un altro o anche verso utenti esterni al gruppo.

“Pensate cosa significa questo per un’azienda – commenta Dimitri Osler, CTO di Wildix –, soprattutto in termini di customer service. Tutto il processo di comunicazione con il cliente si ottimizza, dalla richiesta di una semplice informazione fino all’assistenza tecnica. Con una decisa ricaduta positiva sulla produttività e sulla competitività.”

La partecipazione al CeBIT sarà, infine, un’occasione per promuovere il blog Wildix (http://blog.wildix.com), avviato recentemente per raccogliere testimonianze e dare voce a diversi protagonisti in azienda, dai tecnici e dalle figure commerciali, fino alle risorse marketing, oltre al team di Ricerca&Sviluppo. I temi trattati sono quelli relativi al core business dell’azienda, quindi Unified Communications, VoIP, WebRTC e tutte le tecnologie più innovative per migliorare la comunicazione aziendale. Sul blog, inoltre, sarà possibile richiedere un biglietto omaggio per la manifestazione.

“Siamo orgogliosi di partecipare al CeBIT – afferma Stefano Osler, CEO di Wildix -, perché è un’occasione molto importante per consolidare le relazioni con i partner e, soprattutto, avere la possibilità di incontrarne di nuovi. Uno degli obiettivi per il 2014 è quello di estendere la nostra presenza sui mercati europei, insieme a Kite. Stiamo già raccogliendo ottimi feedback da diverse aziende e continueremo ad investire per migliorare costantemente la nostra piattaforma. Vogliamo mettere in evidenza come la tecnologia WebRTC sia già un importante argomento di discussione in molti paesi, europei ed extraeuropei, i campi di applicazione sono moltissimi e impiegheremo tutta la nostra energia per dimostrarlo.”

Al CeBIT, Wildix sarà presente allo stand B65, Hall 13.

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: