Next To You – Giovedì 23 Aprile a partire dalle 10:30

L’impatto che l’emergenza ha avuto sulla nostra vita e sul mondo dell’IT e il concetto di security ai tempi dello Smart Working

Ormai quasi tutto il mondo vive in una realtà diversa da quella precedente, la nostra vita quotidiana e il modo in cui interagiamo sono cambiati e non poco. Mentre le persone si impegnano nel distanziamento sociale, la tecnologia è diventata essenziale per connettersi  con gli altri in un momento di isolamento e poter continuare a lavorare da remoto.

Netwrix in collaborazione con CIPS Informatica, Sangfor, Solarwinds e altri vendor del settore è lieta di invitarvi ad uno straordinario evento live, non il solito webinar.… dove i partecipanti potranno discutere la situazione attuale con i massimi esperti del settore e con la partecipazione  di ospiti straordinari come Fulvio Collovati, Matteo Flora e Fabio Ghioni.

L’evento si svolgerà Giovedì 23 Aprile a partire dalle 10:30,

in apertura Matteo Flora, Esperto Digitale ed Hacker Etico svilupperà un intervento sugli errori più gravi che le imprese e i manager stanno commettendo in questa, inevitabile, fuga in avanti verso lo smart working e i rischi che corrono.

Seguiranno gli interventi di Maurizio Taglioretti di Netwrix sui rischi sia interni che esterni connessi allo smart working  e di Matteo Brusco di Solarwinds su come focalizzarsi sugli aspetti che non ci si può permettere di lasciare ingestiti, come ad esempio la sicurezza degli endpoint.

E’ prevista una pausa pranzo alle 13:00 e si riprenderà alle 14:30 con Fulvio Collovati che ci parlerà dell’abitudine al cambiamento che nello sport ad alto livello è all’ordine del giorno e ancora della capacità di trovare il “centro” anche nel cuore di situazioni difficilissime.

Giuseppe Coppola di Sangfor Technologies ci parlerà di infrastrutture VDI e ottimizzazione della banda sempre in ottica smart working.

Ultimo, ma non per importanza,  avremo l’intervento di Fabio Ghioni, uno dei più noti esperti di sicurezza e Hacker Etico del panorama italiano e non solo.

L’evento sarà moderato da Marco Maria “sergente” Lorusso, giornalista, blogger ed esperto di tecnologia e prevede la possibilità per i partecipanti di intervenire live con domande agli ospiti, rispondere a sondaggi e partecipare a quiz a premi e altre “sorprese”.

Al termine dell’evento per tutti i partecipanti sono previsti l’invio della documentazione della conferenza e di altre simpatiche sorprese e la possibilità di accedere a promozioni esclusive offerte dagli sponsor.

La partecipazione è gratuita, ma i posti sono limitati; è possibile iscriversi direttamente a questo link!