AreaNetworking cambia la modalità di gestione dei gruppi Cisco su LinkedIn

0
Letto 4.350 volte

LinkedIn è un business network molto potente, affermatosi per la propria serietà ma soprattutto per l’effettiva utilità nel suo utilizzo. Come tutti i social network, una sua caratteristica è di certo la possibilità di fare parte di gruppi, strumento tramite cui accomunarsi con molte altre persone.

AreaNetworking ne gestisce vari, tra cui 8 per altrettante principali certificazioni Cisco:

La politica iniziale di approccio era prettamente meritocratica dal momento in cui, prima di approvare una richiesta di adesione, controllavamo l’effettiva certificazione per far sì che potessero accedere solo i reali certificati.

Ad oggi, ci siamo visti costretti cambiare il processo di approvazione in quanto, nel tempo, eccessivamente dispendioso. Controllare, difatti, uno per uno le centinaia di persone richiedeva troppo tempo.

E’ per questo motivo che abbiamo deciso di togliere questo controllo, riservandoci di richiedere periodicamente le verifiche sulle certificazioni (su campioni di membri). E’ importante infatti evitare che le persone non realmente certificate prendano parte a questi gruppi, semplicemente perchè si avvalerebbero di un’etichetta non corretta. Non che sia di particolare valore, chiaro, ma è pur sempre un’etichetta.

Stiamo valutando se cambiare nomi ai gruppi, non precludendoli ai certificati bensì a qualsiasi interessato. Nel frattempo, comunque, annunciamo l’eliminazione di questo controllo.