Pensate che il tema GDPR sia ormai superato? ERRORE! Le imprese sono sempre più attente e interessate alla materia! Siamo ora nella fase più pratica dove le aziende stanno concretamente agendo per essere compliant. E se volete, sì, il tutto è a causa delle sanzioni che arriveranno: arriveranno e nemmeno fra molto. Non è un caso se l’edizione 2019 del GDPR Day, la principale ed autorevole conferenza italiana sul tema, ha registrato il 50% di partecipanti in più rispetto all’edizione 2018, pre-25 Maggio e quindi nella fase con, apparentemente, un interesse enorme.

Per questo, dopo il successo delle scorse edizioni,  annunciamo due nuovi appuntamenti del GDPR Day, che si terranno ad inizio 2020. Altre due tappe, esattamente la numero 10 ed 11, a Milano e a Roma.

Già nell’ultima tappa abbiamo riscontrato un forte domanda  di formazione sul tema. Ora, anche a distanza di tempo dall’entrata in vigore del GDPR, le aziende sono ancora in fase di… 

Leggi l’articolo completo su www.gdprday.it