mercoledì, Dicembre 8, 2021

Hacker Republic, siamo tutti in pericolo?

Giovanni "Jinko" Ucciohttps://ie.linkedin.com/in/giovanniuccio
- Software Engineer - Debian Evangelist - Escalation Engineer - Debianizzati.org

TechnologyBIZ 2010 evento di respiro europeo riservato al mondo business e finalizzato a rispondere  alla forte domanda di informatizzazione complessa che arriva dalle imprese del Sud d’Italia (in collaborazione con Tecnosales, Napoli Business, Datamanager e il Denaro).

Hacker Republic, siamo tutti in pericolo? Abstract “Gli hacker sono una nuova specie, un anticorpo, un  effetto collaterale della nostra epoca o magari la reazione della natura a ciò che l’uomo ha voluto  scatenare quando è stata presa la decisione strategica di rendere l’umanità totalmente dipendete dalla  tecnologia in ogni aspetto della vita.” Con Hacker Republic Ghioni racconta al grande pubblico i segreti  dell’underground telematico. Un nuovo viaggio in quel “paese senza confini” – qui battezzato cyberworld  – che si nasconde dietro gli schermi degli ignari utenti e scavalca le regole e le giurisdizioni nazionali del  mondo ‘reale’. Un paese alimentato dal rovescio della medaglia – o meglio il “lato oscuro” – della tecnologia, da cui siamo sempre più e irreversibilmente dipendenti. L’hacker è allora quell’intelligenza “fuori scala” che, proprio come Lisbeth Salander nella trilogiaMillennium di Stieg Larsson, sa dominare la tecnologia, ne sfrutta “tutte le debolezze, specialmente la sua fondamentale vulnerabilità: il fattore umano”.

TechnologyBIZ 2010 evento di respiro europeo riservato al mondo business e finalizzato a rispondere alla forte domanda di informatizzazione complessa che arriva dalle imprese del Sud d’Italia. in collaborazione con Tecnosales, Napoli Business, Datamanager e il DenaroVi invita a partecipare al WorkshopHacker Republic, siamo tutti in pericolo? Abstract “Gli hacker sono una nuova specie, un anticorpo, un effetto collaterale della nostra epoca o magari la reazione della natura a ciò che l’uomo ha voluto scatenare quando è stata presa la decisione strategica di rendere l’umanità totalmente dipendete dalla tecnologia in ogni aspetto della vita.” Con Hacker Republic Ghioni racconta al grande pubblico i segreti dell’underground telematico. Un nuovo viaggio in quel “paese senza confini” – qui battezzato cyberworld – che si nasconde dietro gli schermi degli ignari utenti e scavalca le regole e le giurisdizioni nazionali del mondo ‘reale’. Un paese alimentato dal rovescio della medaglia – o meglio il “lato oscuro” – della tecnologia, da cui siamo sempre più e irreversibilmente dipendenti. L’hacker è allora quell’intelligenza “fuori scala” che, proprio come Lisbeth Salander nella trilogiaMillennium di Stieg Larsson, sa dominare la tecnologia, ne sfrutta “tutte le debolezze, specialmente la sua fondamentale vulnerabilità: il fattore umano”.

Città della Scienza – Sala Vico
Via Coroglio 57, Napoli
Napoli, CAMPANIA 80124 IT

Link di riferimento: Hacker Republic

Articoli correlati

L’italiano Cyber security operations center (C-SOC) della Polizia premiato come migliore innovazione europea

È stato assegnato all’Italia l’European innovation procurement awards (Euipa) 2021, il riconoscimento della Commissione europea dedicato a chi si distingue in ambito europeo per...

Seguici!

4,587FansLike
2,183FollowersFollow

Digital Transformation


 

Noleggia una Tesla per il tuo evento IT!

Categorie