La difficile gestione dei grandi progetti IT

0
Letto 3.540 volte

Delivering large-scale IT projects on time, on budget, and on value” è un interessante articolo di McKinsey che mostra la difficoltà di gestire progetti IT impegnativi.

Basato su ben 5.400 grandi progetti, ognuno superiore a $ 15 Milioni, mostra che i costi non preventivati, in totale, ammontano a ben $66 Miliardi, superiore addirittura al PIL del Lussemburgo!

La cattiva gestione di tali progetti rappresenta nel 17% dei casi addirittura un rischio per la sopravvivenza dell’azienda stessa.

Mckinsey individua 4 elementi per migliorare le performance di progetti così importanti, impegnativi e rischiosi che combinati tra loro creano una metodologia di gestione definita come “value assurance”.

  • Concentrarsi sulla gestione della strategia e di tutti gli attori coinvolti nel progetto e non solo sul budget e sulla pianificazione. Una buona gestione si occupa sia, internamente, di definire gli effetti che il progetto ha su altre aree dell’azienda, che, esternamente, selezionando i fornitori non solo dal punto di vista del prezzo, ma anche quello delle competenze
  • Assicurarsi la presenza di talenti, sia esterni che interni all’azienda, capace di comprendere e risolvere i problemi sia dal punto di vista tecnico che da quello della strategia aziendale.
  • Adottare un appropriato sistema di gestione dei team di lavoro che comprenda non solo la suddivisione delle responsabilità ma anche la condivisione chiara dei risultati e una cultura incentrata sulle performance.
  • Adottare le migliori pratiche di gestione conosciute.

L’articolo completo si può scaricare al seguente link:
http://www.mckinsey.com/~/media/McKinsey/dotcom/client_service/BTO/PDF/MOBT_27_Delivering_large-scale_IT_projects_on_time_budget_and_value.ashx