sabato, Febbraio 27, 2021

VMware Forum edizione 2013: l’hypervisor storage di DataCore, certificato VMware Ready™, rende più veloci le applicazioni aziendali virtualizzate che fanno uso intensivo dell’I/O

Cynthia Cartahttp://www.cynthiacartaadv.it
Titolare Agenzia comunicazione attiva settore IT dal 1992

DataCore è Silver Sponsor delle manifestazioni di Milano e Roma

Milano e Roma – 3 maggio 2013 – In occasione del VMware forum 2013, che si svolgerà a Milano il 14 ed a Roma il 16 maggio prossimi, DataCore Software, azienda leader negli hypervisor storage e principale fornitore di software per la virtualizzazione dello storage, in qualità di Silver Sponsor, dimostrerà agli intervenuti gli evidenti vantaggi prestazionali di cui possono godere i clienti che virtualizzano le applicazioni aziendali critiche attraverso l’utilizzo di SANsymphony™-V, “L’Hypervisor Storage per la Cloud”, certificato VMware Ready™. Saranno presenti presso lo stand Said Boukhizou Technical Manager per il Sud Europa, Pascal Lecunff Direttore DataCore per il Sud Europa e READY Informatica, distributore per l’Italia www.ready.it

SANsymphony™-V R9, la più recente versione del suo prodotto di punta, aumenta le prestazioni, la velocità del trasferimento dati e la disponibilità delle applicazioni virtualizzate di primo livello come SAP, Oracle, Microsoft SQL Server, Microsoft SharePoint e Microsoft Exchange. DataCore™ offre la libertà di scegliere e definire nodi economicamente convenienti: grazie alla nuova versione di SANsymphony-VR9 il numero massimo di nodi per la virtualizzazione dello storage presenti in un gruppo gestito a livello centralizzato raddoppia, passando da quattro a otto. Questo permette ai data center di grandi dimensioni e ai fornitori di servizi cloud di espandere il numero dei nodi, la capienza, la velocità di trasferimento dati e la connettività senza conseguenze sui servizi. La maggior parte dei clienti che gestisce capienze nell’ordine dei petabyte configurerà il software DataCore in una griglia ridondante N+1 per raggiungere la disponibilità continua riducendo i costi della ridondanza.
Per incrementare ulteriormente la reattività delle applicazioni di primo livello, le aziende spesso spendono troppo denaro in SSD basati su memorie flash. La funzionalità di auto-tiering di SANsymphony-V ottimizza l’utilizzo di queste costose risorse facendole lavorare a braccetto con normali dischi fissi di capienza più elevata e prezzo più contenuti. SANsymphony-V tiene sotto costante controllo il comportamento dell’I/O e sceglie automaticamente in modo intelligente e in tempo reale se avvalersi della cache della memoria dei server, dello storage flash o dei tradizionali dischi fissi, assicurando così che i carichi di lavoro vengano assegnati, in base alle priorità e all’urgenza, alla classe o al livello di storage più adeguato. Il risultato è costituito da prestazioni ed efficienza dei costi nelle applicazioni di primo livello che non temono confronti.

DataCore SANsymphony-V è certificato VMware Ready e si integra in modo trasparente con:
• VMware vSphere® 5
• VMware vSphere® Storage APIs for Array Integration (VAAI)
• VMware vCenter™ Server
• VMware vCenter Site Recovery Manager™ (SRM)

I vantaggi di VMware SRM e VAAI disponibili su batterie di storage eterogenee
L’hypervisor storage di DataCore™ opera con qualsiasi tipo di batterie e dispositivi di storage di qualunque produttore, presentando a VMware vSphere dischi/LUN virtuali gestiti da DataCore.
SANsymphony-V di DataCore porta i benefici dell’accelerazione hardware VAAI a batterie di storage eterogenee, indipendentemente dal fatto che dispongano o meno del supporto nativo VAAI e senza la necessità che i volumi VMFS siano della stessa marca del sistema che ospita i dischi.
Il plug-in VMware vCenter™ Server permette agli amministratori di VMware vSphere
di eliminare facilmente qualunque problema legato allo storage
Maggiori informazioni sono disponibili sul foglio informativo di DataCore vCenter Plug-in, scaricabile da questo indirizzo: http://pages.datacore.com/SANsymphony-VforVMwarevCenter.html
Test Drive per l’hypervisor storage di Datacore: licenze gratuite per SANsymphony-V
La versione di prova, gratuita per 30 giorni, di SANsymphony-V può essere scaricata da questo indirizzo: www.datacore.com/Software/Closer-Look/Demos.aspx

Visitate lo stand di DataCore al VMware Forum di Milano e Roma presso i quali vi verranno offerte chiavi di licenza gratuite del suo Hypervisor Storage SANsymphony-V ai VMware vExperts, VMware Certified Design Experts (VCDX), VMware Certified Professionals (VCP) e VMware Certified Instructors (VCI). La licenza NFR (Not For Resale) può essere scaricata da questo indirizzo:

http://pages.datacore.com/Free_NFR_Software.html?mkt_tok=3RkMMJWWfF9wsRow5%2FmYJoDpwmWGd5mht7VzDtPj1OY6hB0uJriJK1TtuMFUGpsqOO2fFQMTHIJk
Per accreditarsi aIl’edizione 2013 del VMware Forum di Milano e Roma :
http://www.vmwareforum2013.com/milan
http://www.vmwareforum2013.com/rome

Informazioni su DataCore Software
DataCore Software sviluppa software per la virtualizzazione dello storage per ottenere elevata disponibilità, grandi prestazioni e il massimo utilizzo dello storage utilizzato in ambienti IT virtuali e fisici. L’hypervisor storage SANsymphony™-V di DataCore è una soluzione completa, indipendente dall’hardware, in grado di cambiare sostanzialmente le metriche economiche nel provisioning, nella replica e nella protezione dello storage, dalle grandi imprese fino alle piccole e medie aziende. Maggiori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.datacore.com.

# # #

DataCore, il logo DataCore e SANsymphony sono marchi o marchi registrati di DataCore Software Corporation. Altri prodotti, nomi di servizi o loghi DataCore citati in questo documento sono marchi registrati di DataCore Software Corporation. Tutti gli altri prodotti, servizi e nomi di aziende citati in questo documento possono essere marchi registrati dei rispettivi proprietari.
VMware, VMware vCenter, VMware vMotion, VMware vSphere e VMware vCenter Site Recovery Manager sono marchi o marchi registrati di VMware, Inc. negli Stati Uniti e/o in altre giurisdizioni.
L’uso delle parole “partner” o “partnership” non implica una relazione di partnership legale
tra VMware e altre aziende.

Ufficio Stampa Italia
Cynthia Carta Adv.
Via Monte Rosa, 74 – 20149 Milano
Tel. 0245484666 Mob. 3385909592
Mail: [email protected][email protected]
www.cynthiacartaadv.it

Articoli correlati

Le nuove ambizioni della privacy tra “user experience” e sostenibilità

Anche in ambito privacy la “user experience” comincia ad avere un ruolo rilevante. Quali aspetti della “user experience” si intrecciano con la privacy? Recenti iniziative...

Seguici!

4,593FansLike
2,185FollowersFollow

Noleggia una Tesla per il tuo evento IT!

Categorie