A proposito dell'autore

E' laureato in Marketing, oggi e' Account Executive per il piu' grande distributore indipendente al mondo di prodotti Cisco Systems. Dopo qualche anno trascorso in Italia ha continuato la sua esperienza lavorativa nei Paesi Bassi, dove ha sviluppato il mercato italiano per diverse multinazionali. E' un appassionato di programmazione neuro-linguistica e self-development.

Ci sono certamente alcuni validi motivi per passare alla nuova serie di router Cisco ISR G2 (Generation 2), ma non è detto che tutti abbiano davvero bisogno dei benefici degli ultimi prodotti o che sia davvero chiaro come scegliere. tante volte infatti sono i produttori che fermando la produzione di un’intera serie obbligano i clienti ad acquistare gli ultimi prodotti, anche se questi non rappresentano una scelta perfetta.

 

Quanto segue è la trascrizione di un’intervista con un Cisco Sales Expert

D: Ci sono situazioni che richiedono ai tecnici di rete di passare dalla serie ISR G1 ( Cisco1800-2800-3800) alla nuova serie G2 ( 1900-2900-3900)?
R: Assolutamente sì. Tuttavia queste situazioni sono molto più rare di quanto si pensi. Per questi piccoli router la selezione si basa soprattutto sul throughput e sulle interfacce necessarie. Per le connessioni sotto 100Mbps un cisco1800 o 2800 è più che abbastanza. Se e’ richiesto un  throughput di 100MB-500MB allora meglio scegliere per un cisco1900 o 2900, anche se si potrebbe benissimo utilizzare un Cisco3800. Per le connessioni oltre 500 MB, un 3900 è invece la strada da percorrere.

 

D: I routers della serie ISR non sono in genere utilizzati come edge router? Normalmente quali sono le connessioni piu’ utilizzate per questo tipo di router?

R: Le aziende che utilizzano router ISR spesso ricevono questi router direttamente dal service provider abbinato ad una connessione a 100MB. E’ per questo che la serie ISR G1 – generation 1-  1800, 2800 e 3800 sono ancora indicati per le esigenze di tantissime aziende e ad 1/3 del costo delle G2.

 

D: Ci sono altri casi in cui le organizzazioni devono prendere in considerazione un router ISR G2?

R: Sì, come ho già detto, l’altro fattore di scelta e’ l’interfaccia richiesta. Se un’organizzazione ha bisogno di un EHWIC , il G2 è necessario.

 

D: Dimmi sulle opzioni di software tra i due.

R: Il software per le G2 e’ ovviamente giovane e viene aggiornato man mano che si individuano dei bug, mentre il software G1  è stato ovviamente utilizzato per molto più  tempo dando modo a Cisco di svilluppare un IOS (l’ultima release e’ il 15,1 (4) M) che offre quindi vantaggi in termini di stabilità e affidabilita’ rispetto al G2. Vorrei pero’ anche aggiungere che se un client utilizza Call Mrg Express o Unity Express, mi sento di raccomandare il G2.

 

D: Quando verrà fermata l’assistenza SMARTnet sui G1?

R: il supporto SMARTnet si fermerà nel mese di novembre 2012. Per chi pero’ avesse bisogno di assistenza anche dopo quella data puo’ ricercare dei servizi di assistenza alternativi a Smartnet che vengono forniti dal mercato secondario dove infatti e’ possibile reperire ancora tutti i router ISR G1

Post correlati

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: