A proposito dell'autore

E’ Founder & Executive di AreaNetworking.it, uno dei maggiori punti di riferimento online del settore ICT ed il più grande Cisco Users Group ufficiale in Italia. E’ fondatore e presidente di Tesla Club Italy, club ufficiale italiano per appassionati e possessori Tesla. E’ stato l’ideatore & Event Director del festival ICT e Business Development Manager in Smau. Owner di CiscoForums.it. Amministratore di Lagni Group Srls.

LinkedIn ritengo sia indiscutibilmente, per il momento, il migliore social&business network. E’ funzionale, pulito, piacevole da consultare. E’ anche utile, pensate un po’ voi! Sono milioni e milioni gli iscritti e tutti – per fortuna – mantengono anche il target professionale per questo network. Sia mai, infatti, mischiare tipologie di network quali Facebook con LinkedIn.

Italy ICT Professionals

In LinkedIn esiste un gruppo, creato recentemente, di nome “Italy IT Professionals“. Molti sono i gruppi che raggruppano gli “addetti al settore” IT ma questo ritengo sia – e non esclusivamente perchè l’ho creato io – quello più “lineare”. E’ semplicemente il gruppo per gli Italy IT Professionals, indistintamente dal ruolo (dipendente, imprenditore, libero professionista, etc). Indistintamente, anche, dalla nazionalità delle persone. Aperto, quindi, agli stranieri impiegati nell’IT italiano come agli italiani impiegati nell’IT estero.

Il gruppo vuole riunire, in un unico punto di comunicazione, tutti i professionisti IT di cui sopra al fine di facilitare la comunicazione globale sfruttando le potenzialità di LinkedIN.

Nel gruppo possono essere fatte le seguenti attività:

  • inizializzazioni di discussioni inerenti il settore
  • segnalazione e inserimento di annunci di lavoro
  • segnalazione di links e notizie interessanti
  • segnalazione di eventi IT
  • condivisione di esperienze
  • sondaggi di opinioni, considerazioni, etc

Sicuramente questo è solo una piccola parte di quello che può essere fatto tramite questo “punto di interconnessione”.

Post correlati

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: