A proposito dell'autore

A distanza di pochi mesi dall'inizio della sua carriera viene irrimediabilmente attratto dal mondo del networking e della sicurezza. Lavora su MAN e reti geografiche nazionali e l'esperienza maturata in questi ambiti lo porta alla certificazione CCNA. Si dedica allapprofondimento del mondo della sicurezza, effettuando nel frattempo interventi su reti LAN/MAN Cisco e, proseguendo la sua formazione, consegue la certificazione CCNP. Attualmente è impiegato su una rete internazionale come Security Specialist, acquisendo conoscenze che riverserà in due certificazioni a cui sta lavorando: CompTIA Security+ ed E-Council Certified Ethical Hacker.

Buongiorno networker, o aspiranti tali, quest’oggi affronteremo un argomento decisamente utile in situazioni di emergenza, il Password Recovery. La procedura che mi accingo a descrivere può essere applicata su switch della famiglia Catalyst layer 2 2900/3500XL, 2940, 2950/2955 e layer 3 3550. Effettuato il collegamento seriale-console_router tramite il cavo rollover proprietario Cisco (di colore celeste), apriamo un terminale (è consigliato SecureCRT ma in mancanza d’altro anche HyperTerminal svolge il suo lavoro), la porta deve essere configurata in questo modo:

Bits per second (baud): 9600
Data bits: 8
Parity: None
Stop bits: 1
Flow Control: Xon/Xoff

Ora, scollegate il cavo di alimentazione dello switch, tenete premuto il tasto “mode” posizionato sulla maschera anteriore e ricollegate l’alimentazione, lasciate il tasto “mode” in seguito allo spegnimento del led “1x” oppure “stat”.
Unicamente per l’apparato 2955: Lo switch 2955 non prevede il recovery attraverso il tasto mode, si deve utilizzare l’interruzione del boot attraverso la pressione di Ctrl+break, come da esempio:

C2955 Boot Loader (C2955-HBOOT-M) Version 12.1(0.0.514), CISCO DEVELOPMENT TEST
VERSION
Compiled Fri 13-Dec-02 17:38 by madison
WS-C2955T-12 starting...
Base ethernet MAC Address: 00:0b:be:b6:ee:00
Xmodem file system is available.
Initializing Flash...
flashfs[0]: 19 files, 2 directories
flashfs[0]: 0 orphaned files, 0 orphaned directories
flashfs[0]: Total bytes: 7741440
flashfs[0]: Bytes used: 4510720
flashfs[0]: Bytes available: 3230720
flashfs[0]: flashfs fsck took 7 seconds.
...done initializing flash.
Boot Sector Filesystem (bs:) installed, fsid: 
Parameter Block Filesystem (pb:) installed, fsid: 4

*** The system will autoboot in 15 seconds ***
Send break character to prevent autobooting.

A questo punto si invia il Ctrl+break, ottendendo questo:

The system has been interrupted prior to initializing the flash file system to finish loading the operating system software:

flash_init
load_helper
bootswitch:

diamo il comando “flash_init”, successivamente “load_helper” e “dir flash:”, ottenendo:

switch: flash_init
Initializing Flash...
flashfs[0]: 143 files, 4 directories
flashfs[0]: 0 orphaned files, 0 orphaned directories
flashfs[0]: Total bytes: 3612672
flashfs[0]: Bytes used: 2729472
flashfs[0]: Bytes available: 883200
flashfs[0]: flashfs fsck took 86 seconds
....done Initializing Flash.
Boot Sector Filesystem (bs:) installed, fsid: 3
Parameter Block Filesystem (pb:) installed, fsid: 4
switch:
switch: load_helper
switch:
switch: dir flash:
Directory of flash:/
2 -rwx 1803357 <date> c2955-i6q4l2-mz.121-14.EA1a.bin
4 -rwx 1131 <date> config.text
5 -rwx 109 <date> info
6 -rwx 389 <date> env_vars
7 drwx 640 <date> html
18 -rwx 109 <date> info.ver
403968 bytes available (3208704 bytes used)
switch:

Ora, rinominiamo il file che contiene le definizioni delle password:

switch: rename flash:config.text flash:config.old
switch:

Siamo pronti per il boot:

switch: boot

Loading "flash: c2955-i6q4l2-mz.121
14.EA1a.bin"...###############################
File "flash: c2955-i6q4l2-mz.121-14.EA1a.bin" uncompressed and installed, entry  point: 0x3000
executing...

Rispondiamo “n” alle domande e premiamo Return al termine, entriamo in enable mode, rinominiamo il file di configurazione col suo nome originale, copiamo la configurazione dello switch in NVRAM e cambiamo le password:

Switch>en
Switch#
Switch#rename flash:config.old flash:config.text
Destination filename [config.text]
Switch#
Switch#copy flash:config.text system:running-config
Destination filename [running-config]?
1131 bytes copied in 0.760 secs
Switch#
Switch#configure terminal
Switch(config)#no enable secret
Switch(config)#enable password Cisco
Switch#(config)#^Z
Switch#write memory
Building configuration...
[OK]
Switch#

Questo è quanto, buon recovery!

Post correlati

Close
Entra in contatto con altri professionisti ICT, seguici su Facebook e Twitter: